mercoledì 16 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
sab 5 lug 2014 13:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I votanti, spiega l’Ansa, sono i sindaci e i consiglieri comunali di tutti i Comuni ma peseranno di più i voti dei rappresentanti delle realtà più popolose.
Possono essere eletti presidenti i sindaci dei Comuni il cui mandato non scade nei successivi 18 mesi, mentre del consiglio comunale possono far parte i consiglieri comunali dei singoli Comuni. Possono essere eletti, ma non possono votare, anche i consiglieri provinciali uscenti.
Le candidature vanno presentate venti giorni prima delle elezioni e i candidati per il consiglio provinciale si presenteranno in liste che dovranno essere sottoscritte dal 5% degli aventi diritto al voto.
I nuovi consigli avranno 10-12 componenti a seconda della popolazione.

Si voterà anche per il consiglio della città metropolitana di Bologna.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna