venerdì 18 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
sab 19 lug 2014 12:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La prima perplessità avanzata da Renzi nella sua interrogazione è stata quella sull’idoneità dell’edificio.
Renzi ha chiesto “Se è regolare l’utilizzo pubblico di un edificio privato, una ex pensione, in condizioni di evidente pericolo strutturale e transennato per ragioni di incolumità”.
Il sindaco Gnassi, premettendo che il titolo dell’evento non aveva nulla di politico, ha annunciato risposta scritta dagli uffici competenti, compresa la valutazione di stabilità dell’edificio.

Altro tema contestato, quello del volume della musica del dj set: Renzi riferisce di pesanti lamentele da parte di vicini e turisti per il volume alto anche a tarda notte.
Tutto nel rispetto delle autorizzazioni e delle deroghe per l’evento, ha ribadito Gnassi, che invece ha parlato di musica soffusa e dell’isolata protesta di un vicino.
Infine, nell’interrogazione “Se corrisponde al vero che il Sindaco abbia presenziato alla Notte Rossa nella ex Villa Manzi”.
“Ammetto questa colpa”, ha ironizzato il sindaco raccontando di esserci andato con Manuel Agnelli, leader degli Afterhours.

La pagina dell’evento.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna