14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Lotta a degrado e criminalità. 20 persone identificate nelle colonie abbandonate

CronacaRiccione

16 luglio 2014, 17:20

Lotta a degrado e criminalità. 20 persone identificate nelle colonie abbandonate

4 saranno proposti per l’allontanamento dal territorio nazionale mentre un 37enne egiziano, sorpreso con 9 dosi di cocaina e due telefoni rubati, è stato arrestato.
Trovati anche diversi borsoni con materiale destinato al commercio abusivo.

“Le condizioni di degrado ambientale possono essere prodromiche allo sviluppo di svariati fenomeni di criminalità diffusa – spiega il comandande provinciale – è per questo che i Carabinieri del Comando Provinciale di Rimini continueranno le attività di controllo, con finalità soprattutto preventive, anche allo scopo di garantire la dovuta assistenza umanitaria a chi si trova a dimorare in condizioni difficili se non proibitive. In quest’ottica sarà indispensabile insistere con azioni congiunte che vedano più Istituzioni e più compagini operative impegnate sullo stesso fronte. Ringrazio l’Amministrazione Comunale di Riccione per il sostegno che ci ha ancora una volta garantito in un contesto di strategie operative condivise.”

I controlli, che proseguiranno nelle prossime settimane, hanno riguardato i fabbricati delle ex colonie, la “Papa Giovanni XXIII”, la “ex-Enel” la “Perla Verde”, “Savioli”, “Casa del Bimbo”, “Serenella”, “Reggiana” e “Verdemare” oltre ad alcuni parchi pubblici.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454