lunedì 23 settembre 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 16 lug 2014 00:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

il deputato del PD riminese riferisce che la Giunta regionale ha approvato ieri una delibera che assegna al Psbo la somma di 8.871.000 euro, quasi la totalità dello stanziamento statale previsto dalla Legge di stabilità 2014 per l’Emilia-Romagna.

“Come riconosciuto dall’allora ministro dell’Ambiente Andrea Orlando, e poi dal sottosegretario Silvia Velo nelle visite sul nostro territorio – sottolinea la Petitti – il Psbo è stato confermato come priorità dal Ministero, per essere cofinanziato dai fondi previsti dal comma 112 della legge di stabilità 2014″.
Si tratta dei 90 milioni di euro destinati al Piano straordinario di tutela e gestione della risorsa idrica per le 15 regioni del centro nord, ripartiti assegnando alla regione Emilia-Romagna 9 milioni di Euro, il 10% dell’intero stanziamento statale.
“I fondi verranno destinati attraverso la stipula di uno o più accordi di programma con gli enti territoriali e locali interessati”.
Sottolineando l’importanza del lavoro di sistema svolto col Comune di Rimini e il Ministero all’Ambiente, la Petitti assicura: “In considerazione del volume degli investimenti previsti dal Psbo continueremo a lavorare su ulteriori opportunità di finanziamento, e il semestre europeo presieduto dall’Italia ci permetterà di incidere con maggior forza sulle due priorità della difesa della costa e della salvaguardia del mare”.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna