16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il punto del sindaco Cecchini. Un avanzo di tre milioni da sbloccare

CattolicaPolitica

4 luglio 2014, 09:42

Il punto del sindaco Cecchini. Un avanzo di tre milioni da sbloccare

Il sindaco di Cattolica Piero Cecchini, dopo tre anni di mandato, fa il punto sull’attività amministrativa, sugli interventi avviati e sui recenti risultati conseguiti dalla sua amministrazione indicando le priorità per i prossimi due anni.

__________________________________________________

L’intervento di Cecchini trasmesso dall’Amministrazione Comunale.

Il Sindaco Piero Cecchini fa il punto della situazione sulla gestione amministrativa alla luce degli importanti obiettivi centrati in queste ultime settimane. Si tratta di risultati importanti, che mettono la parola fine a questioni dall’esito non scontato e che hanno coinvolto l’amministrazione in percorsi complessi e che oggi, in virtù delle positive conclusioni, si traducono in benefici concreti per l’intera cittadinanza.
La città di Cattolica, negli ultimi mesi, ha vissuto momenti difficili: tutte le questioni maggiormente spinose, che si trascinavano da tempo, sono venute a galla e hanno messo la “squadra Cecchini” di fronte a scelte e operazioni molto delicate. Solo l’impegno costante, il continuo monitoraggio e la dedizione con cui gli amministratori hanno affrontato le varie problematiche, hanno permesso di scongiurare situazioni rischiose che avrebbero avuto gravi ripercussioni sulla collettività.

“Ritengo la conclusione positiva di tante vicende difficili e problematiche per la nostra collettività, un risultato politico e amministrativo importante per la nostra città – sottolinea Piero Cecchini – e che mostra in maniera chiara come questa amministrazione abbia a cuore le sorti della città di Cattolica; risultati concreti e tangibili che hanno evitato problemi immediati ma che soprattutto danno un respiro alle generazioni future poiché l’abbattimento del debito è un fardello in meno che graverà sulle spalle dei nostri giovani. Non spot elettorali, non dichiarazioni “ad effetto” ma dati concreti sui quali i cittadini possono ragionare: questa è la politica che la mia squadra di governo ha portato avanti fino ad ora”.

Una linea coerente,che nonostante le difficoltà citate, non ha tardato a mostrare i suoi “frutti”: ad oggi, infatti, dopo tre anni di amministrazione sono diversi esempi tangibili di buon governo. A tal proposito risulta utile citare l’avvio dei lavori di realizzazione della scuola dell’infanzia “Madre Teresa di Calcutta” aspetta da anni,con un investimento di oltre 1 milione e 300 mila euro, l’importante operazione di riqualificazione di tutta l’area portuale per un valore di oltre 1 milione di euro, sistemazione e prolungamento degli scarichi a mare opera che ha salvaguardato notevolmente la balneazione per un’ importo di 300.000 euro,l’adozione e l’approvazione del piano dell’arenile, la realizzazione del progetto “Lavoro per Cattolica”, iniziativa che ha permesso di creare occasioni lavorative in favore di soggetti in condizione di svantaggio sociale e colpiti dalla crisi economica. Questi sono solo alcuni esempi concreti che fanno parte di una lista molto più lunga ed articolata.

“In vista degli ultimi due anni di governo, l’obiettivo di questa Amministrazione è proseguire nella direzione dell’ulteriore abbattimento del debito ma anche portare avanti importanti iniziative di riqualificazione urbana. Ad oggi avere “in cassa” un avanzo primario di oltre 3 milioni di euro per gli investimenti è un valore aggiunto per la collettività; tuttavia questi non possono essere spesi a causa dei vincoli legati al patto di stabilità in essere per tutti i Comuni d’Italia. L’auspicio è che le battaglie portate avanti dal governo Renzi in ordine allo sblocco di quest’ultimo abbiano un esito positivo: se questo dovesse avvenire Cattolica avrà a disposizione un prezioso tesoretto che potrà essere impiegato per la realizzazione di manutenzioni urbane, una priorità su cui sicuramente sarà concentrato il lavoro per il futuro” – conclude il Sindaco Piero Cecchini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454