I Mondiali di danza sportiva a SportDance: 5mila ballerini da 35 Nazioni

Altri SportRimini Sport

12 luglio 2014, 15:24

I Mondiali di danza sportiva a SportDance: 5mila ballerini da 35 Nazioni

SPORTDANCE, il più grande Festival della Danza Sportiva al mondo (www.riminisportdance.it), di scena a Rimini Fiera fino a domenica 13 luglio, è al gran finale, con tanti campioni provenienti da tutto il mondo, per giornate di sport, a tutto spettacolo. Ma la grande novità dell’edizione in corso, che sta battendo ogni previsione di presenze, sono i Mondiali di Danze Standard e Latine. Sono 5 mila i ballerini stranieri provenienti da 35 nazioni.
Nel padiglione Tricolore si è svolta, in pieno clima da Olimpiadi, sabato 12 luglio, la cerimonia di apertura dei Campionati mondiali Master 1 Danze Latine WDSF Professional Division (si tratta dei migliori ballerini al mondo in assoluto) e dei Senior 1 Danze Standard WDSF. Gli atleti sono scesi in pista subito dopo la presentazione delle nazioni, il dispiegamento delle bandiere e l’esecuzione degli inni nazionali. A fare gli onori di casa è stato Marco Borroni, responsabile di SPORTDANCE per Rimini Fiera, affiancato da Christian Zamblera, presidente FIDS, e da Marco Sietas, sport Director della WDSF.

LE OLIMPIADI DELLA DANZA SPORTIVA SONO A RIMINI
I delegati delle 35 nazioni presenti a SPORTDANCE 2014 non hanno dubbi, se la Danza Sportiva diventasse disciplina olimpica, si dovrebbe partire da Rimini. E’ a SPORTDANCE infatti che si svolgono le Olimpiadi della Danza Sportiva, come dimostrano i numeri e il format. Mai prima d’ora al mondo si era svolto un Festival del settore, per tutte le discipline di gara e per tutte le categorie. Così, mentre il Padiglione Tricolore è impegnato nei Campionati Mondiali di Danze Standard e Latine, con i migliori ballerini in gara al mondo, si pensa già al futuro. Sono molte le competizioni mondiali ospitate in questa edizione di SPORTDANCE, come, sempre di scena oggi e domani, la coppa del mondo di Rock’n’Roll, per le formazioni e per le formazioni femminili e la coppa del mondo di Rock acrobatico. Gli esperti e gli appassionati del settore sono in attesa dei risultati della Coppa del mondo di Boogie Woogie, che laureerà i più bravi ballerini al mondo in questa disciplina. Occhi puntati sul podio, insomma, per competizioni di altissimo livello sportivo. Tanto che la FIDS e le Federazioni internazionali stanno lavorando perché alcune delle discipline della Danza Sportiva entrino davvero a far parte delle Olimpiadi. Al momento sono 26 le discipline olimpiche, fra cui compaiono anche la ginnastica ritmica e artistica, a cui la danza sportiva si avvicina molto, come regolamento e preparazione atletica.

IL PROGRAMMA DI DOMENICA 13 LUGLIO
Domenica 13 luglio è la giornata delle finalissime per le categorie migliori, sia per quanto riguarda i Campionati italiani di Danza Sportiva, che per i Campionati Mondiali. Nel padiglione Tricolore ballano i migliori atleti di Danze Latine e Standard. Spazio nel padiglione Grigio per la Coppa del mondo di Boogie Woogie, di Rock’n’Roll e per il Rock per le formazioni femminili, mentre nel padiglione Bianco si danno battaglia i più preparati gruppi di Break Dance, Street Dance e Hip Hop. Nel padiglione Arancione spazio per le danze Folk e Filuzziane, mentre il padiglioni Azzurro ospita le Danze Argentine. Nel Verde e nel Rosso sono di scena la Rueda, il Caribbean Show Dance e la Salsa Shine. Nel padiglione Marrone infine grande spettacolo con la Jazz Dance.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454