lunedì 23 settembre 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 23 lug 2014 15:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un evento da non perdere per tanti motivi. Non mancheranno alcuni volti molto noti come German Scarone, Claudio Bonaccorsi, Roberto Casoli e Pierfilippo Rossi, solo per citarne alcuni. Alta competizione e tanti motivi di interesse per una manifestazione, organizzata da Marco Marangoni in collaborazione con Ibr, che prevede ricchi premi e la possibilità, per la squadra vincitrice della categoria OPEN, di partecipare gratuitamente dal 1° al 3 agosto alle Finali Fisb 3vs3 a Riccione. La squadra vincitrice alle Finali sarà di diritto iscritta, e andrà a carico della Fisb Italia, alla Fiba Streetball International Cup 2014.

Durante il Final Game si svolgeranno il “3 Point Contest” e il “Dunk Contest”, le tradizionali gare del trio da tre punti e delle schiacciate, con relativi premi per i vincitori.

Uno sport, quello del 3 contro 3, che richiama i tornei noti negli anni ‘90 che attraevano centinaia di appassionati. Non è un caso, infatti, che nel 2016 il 3vs3 diventerà una disciplina olimpica (Rio De Janeiro), con conseguenti attivazioni di Federazioni locali dedicate. Obbiettivo è di coinvolgere giocatori professionisti (e non) e di creare un appuntamento stabile negli anni a venire a Rimini.

Le categorie sono “Open” e “Under 14 maschile”. Per la categoria “Open” sono previsti sconti grazie ad America Graffiti, partner dell’evento. Durante l’appuntamento saranno presenti atleti ed ex atleti professionisti, allenatori e personaggi noti nel mondo del basket italiano. Le squadre già iscritte, solo per citare alcune città di provenienza, arrivano da Milano, Roma, Bologna, Ancona, Pesaro, Rimini, Verona e Varese.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna