14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ente di area vasta romagnola. La Cisl scrive ai sindaci

Provincia

8 luglio 2014, 11:12

Ente di area vasta romagnola. La Cisl scrive ai sindaci

Il sindacato chiede che, nonostante le attuali incertezze legislative, si faccia rotta sull’area vasta Romagna, per essere rappresentativi e contare di più. La Cisl chiede un atto politico che preveda il coordinamento tra le tre aree vaste, previste del riordino istituzionale, per giungere a un “ente di area vasta romagnola”. “Nessuno si può salvare da solo nella crisi sociale economica e politica che stiamo vivendo, chiudendosi nel proprio cortile – avverte Fossati –. Tra le quattro linee guida con le quali è nata la Cisl Romagna c’è appunto la lotta alle disuguaglianze e la creazione di lavoro e innovazione e il sostegno alle autonomie locali a costruire un efficiente governo del territorio. In Romagna non siamo all’anno zero sul tema dell’area vasta: Romagna Acque ed Hera, il 118, il laboratorio analisi di Pievesestina e ora la creazione dell’Ausl unica sono esperimenti ben riusciti e dimostrazioni del fatto che insieme, si cresce – prosegue Fossati –. Per questo insistiamo per definire una agenda di priorità per la Romagna su infrastrutture, sistema industriale, turistico, fieristico, porti e aeroporti. Anche perché – conclude Fossati – questa è l’unica strada percorribile per difendere la nostra identità e contrastare la tendenza all’accentramento delle risorse nelle grandi aree metropolitane. Il rischio è che la rappresentanza della Romagna finisca nelle mani del sindaco più originale o più mediatico”.

(nella foto il segretario della Cisl Romagna Massimo Fossati)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454