19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Dal caldo africano ai temporali violenti. Ancora estate estrema per l’Italia.

MeteoNazionale

18 luglio 2014, 12:08

Dal caldo africano ai temporali violenti. Ancora estate  estrema per l’Italia.

L’estate 2014 si conferma piuttosto vivace con fasi stabili e calde generalmente brevi (della durata tra i 4 e i 7 giorni), seguite da passaggi temporaleschi talvolta intensi con associato calo delle temperature. Ora siamo alle prese con una nuova seppur breve ondata di caldo africano, i cieli risultano sereni sulla maggior parte del territorio nazionale e le temperature continueranno ad aumentare fino al weekend. L’anticiclone Nordafricano sta infatti abbracciando nuovamente l’Italia sospingendo masse d’aria via via più calde su tutto il Centrosud e in Val Padana, nel weekend si toccheranno picchi di oltre 35 °C in molte città.

Mappa sinottica: pressione e clima dal 17 al 20 luglio

Abbiamo descritto questa parentesi africana tanto intensa quanto breve, infatti tra domenica sera e lunedì mattina il Nord vedrà il transito di estesi temporali che ben presto spazzeranno via la cappa di calore riportando i valori intorno alla media stagionale o talvolta al di sotto. Si dovrà prestare attenzione ai fenomeni temporaleschi che potranno risultare di forte intensità, complice il gran caldo accumulato in precedenza e l’aria ben più fresca e instabile in arrivo dal Nord Europa. Possibili grandinate su alcuni settori del Nordovest tra domenica pomeriggio e domenica notte, poi entro le prime ore di lunedì questi fenomeni potranno interessare il Nordest, sfilando al seguito verso le regioni centrali appenniniche e adriatiche.

Dando uno sguardo nel lungo termine possiamo aggiungere che entro giovedì 24 luglio l’alta pressione tornerà a sbarrare la strada alle perturbazioni atlantiche, riportando piena stabilità e un nuovo aumento delle temperature, con ottime prospettive per il weekend 25-27 luglio. Ma per i dettagli sulla prossima settimana ci sentiremo nel prossimo aggiornamento.

Andrea Falcinelli www.meteo1.it

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454