venerdì 18 ottobre 2019
menu
Icaro Sport

Colata d’oro sui Master del Garden ai nazionali Fin

di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 2 lug 2014 15:59 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Colata d’oro sui master della Polisportiva Garden Rimini ai recenti nazionali di nuoto FIN che si sono tenuti a Riccione nello scorso fine settimana.
Mattatore della manifestazione è stato Mario Degiampietro, un M90 (ha 91 anni) vincitore dei 50-100-200 rana e trascinatore della staffetta 4 x 50 stile libero M320 (dalla somma degli anni di nascita) con Giuseppe Fantini, Domenico Olivieri e Filiberto Bonduà.

Con due splendidi ori lo segue Fabio Bernardi M55 che fa suoi i 100 e 50 delfino e in entrambe le gare sfiora i record nazionali che già gli appartengono.

Si mette al collo un oro pesante anche Giuseppe Fantini M75 che si aggiudica i 100 rana, ma anche due argenti nei 50 rana e 200 misti;
conquistano medaglie preziose anche Domenico Olivieri M75 nei 100 e 200 delfino, Da Silva Marise M50 nei 100 delfino e Filiberto Bonduà M75 nei 200 rana.

Si piazzano a ridosso del podio Eleonora Tagliaventi M30 4° nei 800 sl e 5° nei 400 sl, Jacopo Ridolfi M25 4° nei 100 rana e Renzo Bacchini M55 6° nei 50 rana.

Da segnalare inoltre l’ingiusta squalifica della staffetta 4 x 50 mista M320 (unica società in italia che poteva vantare l’iscrizione) per arrivo irregolare di uno dei 4 partecipanti dovuto all’attraversamento di un concorrente.

Nessuna medaglia ma grande soddisfazione per Claudia Bonizzato (dorso), Silvia Mantovani (rana) e Marco Zaoli (dorso) che da semplici nuotatori in pausa pranzo dopo mesi di allenamento con Sonia Polverelli hanno partecipato al loro primo master.

Ufficio Stampa Garden
Matteo Ortalli

(nella foto, la staffetta M320)

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna