mercoledì 23 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 15 lug 2014 13:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Una serata voluta e organizzata dall’amministrazione comunale, dall’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo e dalla Compagnia Carabinieri di Riccione. Si è aperta con la marcia dei carabinieri “Fedelissima” e si è conclusa con l’Inno d’Italia. Tra le performance più divertenti della Fanfara, 28 musicisti diretti dal maestro Ennio Robbio, quella di Romagna Mia. Poco prima dell’esibizione c’era anche stato un momento commemorativo con la deposizione di fiori al monumento del servo di Dio Salvo D’Acquisto, con la benedizione del cappellano militare dei Carabinieri dell’Emilia –Romagna, giunto a Riccione per l’occasione.

(nella foto un momento del passaggio della Fanfara in viale Ceccarini)

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna