Una vittoria e una sconfitta per San Marino sabato col Parma

BaseballSan Marino Sport

29 giugno 2014, 20:26

Una vittoria e una sconfitta per San Marino sabato col Parma

GARA2
L’infortunio di Delgado (ginocchio, domani esami più approfonditi), un Parma che scappa via al 7° inning e una T&A che colpisce duro coi sette punti nella parte bassa dell’8°. Tante emozioni nella pomeridiana del sabato di Serravalle, con pitcher vincente che risulterà essere il rientrante Cooper (perdente Toledo) e col box sammarinese che produce 13 valide contro le 5 emiliane. Menzione d’onore per il 3/5 di Carlos Duran.

La prima sorpresa arriva dopo un’eliminazione e un errore della difesa nella parte alta del secondo
inning. Delgado avverte dolore al ginocchio ed è sostituito da Teran, col rilievo che chiude bene la ripresa permettendo ai Titani di passare subito in vantaggio. Al 2°, infatti, con due out a tabellone, solo i singoli di Reginato, Avagnina e Imperiali a firmare il vantaggio interno (1-0). Sanchez poi concede poco, ma anche Teran viaggia con grande disinvoltura. Per lui qualche difficoltà solo al 4° con le due basi ball concesse in apertura a Marval e Camilo, poi però a salvare la situazione ci sono gli out su Sambucci, Poma e Imperiali.

Al 6° il Lino’s Coffeee pareggia, con Marval che fa quasi tutto da solo: prima il doppio, poi l’avanzamento sulla rimbalzante di Camilo e infine l’1-1 su lancio pazzo. L’attacco T&A stenta da inizio match e i ducali al 7° passano prepotentemente in vantaggio. Da inizio inning c’è Nick Morreale sul monte ma il suo impatto non è perfetto e, dopo l’eliminazione di Imperiali, concede il doppio a Scalera, la base a Giannetti e il singolo del vantaggio ospite di Desimoni (entrano due punti perché c’è anche un errore della difesa, 1-3).

Un ulteriore errore della difesa permette a Parma di siglare il suo quarto punto (1-4) e la situazione sembra realmente compromessa. All’8° buon rientro di Chris Cooper che, al di là di una base concessa a Scalera (che poi ruba seconda e terza), mette out Renato Imperiali (F8), Giannetti (pop in diamante) e Desimoni (F7). Nella parte bassa ecco il big inning che ribalta la situazione. Sul monte c’è Toledo e su di lui il line-up dei Campioni d’Italia si scatena. Prima zero eliminazioni a tabellone e quattro singoli consecutivi, quelli di Duran, Vasquez, Ramos (2-4) e Mazzuca (3-4). Poi, dopo la visita, la base ball a Reginato, la valida del pari di Avagnina dopo un turno lottato nel box (4-4) e l’importantissimo singolo al centro di Francesco Imperiali che vale due punti e permette ai Titani di scappare via nel punteggio (6-4). Non solo, perché dopo il bunt di
sacrificio di Pulzetti e Macaluso colpito (basi piene), il singolo di Duran sul neo entrato Loardi consente alla T&A di volare su un più tranquillizzante 8-4.

Al 9° Cubillan chiude con tre out veloci, San Marino vince 8-4.

T&A SAN MARINO – LINO’S COFFEE PARMA 8-4
PARMA: Desimoni ec (1/4), Benetti (Tagliavini 0/1) 3b (0/3), Marval r (2/4), Camilo dh (0/4), Sambucci 1b (1/3), Poma es (0/4), R. Imperiali 2b (0/4), Scalera ss (1/3), Leoni (Giannetti 0/1) ed (0/2).

T&A: Macaluso ed (0/3), Duran ec (3/5), Vasquez ss (1/5), Ramos dh (1/5), Mazzuca 1b (2/4), Reginato r (1/2), Avagnina es (2/4), Imperiali 2b (3/4), Pulzetti 3b (0/3).

PARMA: 000 001 300 = 4 bv 5 e 2
T&A: 010 000 07X = 8 bv 13 e 3

LANCIATORI: Yepez (i) rl 6.2, bvc 6, bb 2, so 7, pgl 1; Toledo (L) rl 0.2, bvc 6, bb 1, so 1, pgl 7; Loardi (f) rl 0.2, bvc 1, bb 0, so 1, pgl 0; Delgado (i) rl 1.1, bvc 0, bb 0, so 1, pgl 0; Teran (r) rl 4.2, bvc 1, bb 4, so 8, pgl 1; Morreale (r) rl 1, bvc 4, bb 2, so 0, pgl 3; Cooper (W) rl 1, bvc 0, bb 1, so 0, pgl 0; Cubillan (f) rl 1, bvc 0, bb 0, so 2, pgl 0.

NOTE: doppi di Marval e Scalera.

GARA3
Nella gara serale a decidere è stato un lungo fuoricampo di Marval da due punti in apertura. Di lì in poi nessuna delle due squadre è riuscita a pestare il piatto di casa base, con la T&A che finisce a zero contro Rivera (complete game, vincente) e col box che ha prodotto in totale quattro valide contro le sette del Lino’s Coffee. Perdente Valerio Simone, da segnalare il 2/4 di Paul Macaluso.

Si diceva dell’inizio shock. Dopo il singolo di Desimoni in apertura di partita e il conseguente sacrificio di Tagliavini che spedisce il compagno in seconda, Marval spara un fuoricampo sopra il tabellone a sinistra che vuol dire 2-0. È anche il risultato finale ma qualche occasione per ricucire la T&A l’ha avuta, soprattutto all’inizio. Nella parte bassa del 1° inning, infatti, San Marino finisce a basi piene. Duran tocca a destra per un singolo, la linea di Vasquez finisce dritta nel guanto del terza base Tagliavini ma la T&A continua la ripresa con la base ball a Ramos e il singolo interno di Mazzuca. Ci sono due out a tabellone e la successiva rimbalzante di Reginato verso la seconda base non è sufficiente a spingere i compagni a punto.

Intanto Simone sale di tono, ma lo stesso ragionamento vale per Rivera. Poche le occasioni per arrivare in zona punto. Parma colpisce con Sambucci al 4° (doppio in apertura, poi tre K di Simone), San Marino invece fa tanta fatica in battuta e tra quarta e settima ripresa mette un solo uomo in base. All’8° un singolo di Macaluso con un out provoca la visita sul monte ospite, ma Rivera riprende subito a macinare eliminazioni e non fa avanzare il lead-off dei Titani (linea di Duran e rimbalzante di Vasquez). Al 9°, dopo 8 inning eccellenti di Simone (che subisce la valida in apertura di Camilo), è la volta di Milvio Andreozzi. Per il rilievo subito un colpito (Sambucci), il sacrificio di Renato Imperiali, l’eliminazione in foul di Scalera e l’intenzionale
a Poma. Basi piene e situazione sbrogliata dal neo entrato, il capitano Luca Martignoni (Maestri strike-out). La T&A si salva, ma nella parte bassa del nono non riesce a colpire. Ramos finisce eliminato al volo da Desimoni, Mazzuca è out in diamante e Reginato va F8. Complete game per Rivera, Parma vince 2-0.

T&A SAN MARINO – LINO’S COFFEE PARMA 0-2
PARMA: Desimoni ec (1/4), Tagliavini 3b (0/3), Marval es/r (2/4), Camilo ed (2/4), Sambucci 1b (2/2), R. Imperiali 2b (0/3), Scalera ss (0/4), Giannetti (Poma) dh (0/3), Lori (Maestri es 0/1) r (0/3).

T&A: Macaluso ed (2/4), Duran ec (1/4), Vasquez ss (0/3), Ramos dh (0/3), Mazzuca 3b (1/4), Reginato r (0/4), Avagnina es (0/3), Imperiali 2b (0/3), Morreale 1b (0/3).

PARMA: 200 000 000 = 2 bv 7 e 0
T&A: 000 000 000 = 0 bv 4 e 2

LANCIATORI: Rivera (W) rl 9, bvc 4, bb 2, so 2, pgl 0; Simone (L) rl 8, bvc 7, bb 1, so 8, pgl 2; Andreozzi (r) rl 0.2, bvc 0, bb 1, so 0, pgl 0; Martignoni (f) rl 0.1, bvc 0, bb 0, so 1, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Marval (2p. al 1°). Doppio di Sambucci.

Loriano Zannoni
Ufficio stampa T&A San Marino Baseball

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454