lunedì 22 luglio 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 21 giu 2014 07:46 ~ ultimo agg. 20 giu 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Per Pizzolante occorre che “Agenzia per la Mobilità non proceda come se nulla fosse accaduto o addirittura con accelerazioni, che assumerebbero carattere provocatorio con rischi rilevanti in termini di ordine pubblico. Auspico che nel tavolo tecnico del prossimo 23 giugno preverrà ragione e buon senso, perché il progetto può essere modificato, così come ha affermato anche il Ministro Lupi in visita a Riccione. Il tutto con un minore impatto sul territorio riccionese e con meno costi sia per la realizzazione sia per la gestione”.
Pizzolante ribadisce di essere “a totale disposizione del Sindaco e della nuova amministrazione per ogni azione utile sul territorio riminese e nel rapporto con il Ministero delle Infrastrutture e il Governo. Ringrazio infine il Prefetto per l’opera di raccordo che sta svolgendo”.

Altre notizie
6 nuovi consiglieri

Visit Romagna rinnova il cda

di Lucia Renati
Notizie correlate
di Andrea Turchini   
di Redazione   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna