venerdì 22 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 13 giu 2014 17:30 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A riferirlo è il deputato del Pd riminese Tiziano Arlotti (reduce da un incontro con Mauro Coletta, direttore della struttura di vigilanza sulle Concessionarie autostradali) che ricorda che attualmente la copertura finanziaria ammonta a 6,4 milioni di euro “con una restante parte che verrà assicurata rivedendo il quadro finanziario previsto in convenzione”.
Secondo l’onorevole i tratti già cantirabili potrebbero partire presto.
Le opere compensative sono il percorso ciclopedonale a Covignano e gli attraversamenti in corrispondenza delle vie Covignano, Pomposa e Coriano, della rotatoria sulla ss72 e all’incrocio con via Montescudo e via Coriano a Rimini; della viabilità di collegamento via Venezia-Udine e via Berlinguer-Tavoleto a Riccione; e del percorso ciclopedonale di Scacciano e della viabilità di servizio di via dell’Autodromo a Misano.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna