martedì 15 ottobre 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 16 giu 2014 20:58 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Alla Giovanile Rimini Football Academy riesce la grande impresa. Dopo le vittorie del 2012 e 2013 l’Academy di via Roma firma il triplete al 31° Withsuntide tournament di Barcellona, che si è svolto dal 6 al 14 giugno, categoria U19 a 32 squadre.
Il torneo inizia in modo molto balbettante, bene la prima partita, vinta per 3-0 sui dilettanti del Pittersdorf, poi una sciagurata sconfitta per 0-1 col Borussia Lindenthal complica tutto.
Nella seconda giornata i riminesi tornano alla vittoria: 3-0 sul Westergrund, ma il pareggio nell’ultima gara del girone a 5 col Maschen relega la squadra al secondo posto nel girone.
Nel girone della Giovanile la prima è il Karlsrhue, favoritissima del torneo avendo battuto nel girone gli inglesi del Barnsley mentre le altre prime sono il Bayern B., lo Stoccarda e lo Youg Boys, tosta formazione elvetica.
Secondo tutti gli esperti non c’è storia, anche perché la formazione riminese non sembra in grande forma, ma i ragazzi della Academy si trasformano come per magia e un gol del centravanti Andrea Montanari su splendido assist del ghanese Delali regala i quarti ai riminesi.
Qui un po’ di fortuna aiuta la squadra perché lo Stoccarda, vincitore per 2-1 sul Barnsley, viene estromesso dal torneo per rissa sul campo e la Giovanile si trova in semifinale con lo Young Boys.
Ancora una rete di Andrea Montanari sancisce il risultato della partita: 1-0 e la Giovanile si trova in finale contro il Bayen B.
Lo stadio di Pineda del Mar è stracolmo, l’organizzazione parla di almeno 6 mila persone, la partita è sentitissima a causa anche di precedenti incontri. I riminesi non sono favoriti ma davanti ai tedeschi non si molla mai e succede l’incredibile. Punizione dal vertice alto dell’area sulla sinistra dell’attacco della Giovanile, cross teso in area, il difensore centrale Alessio Ceniccola incorna sul primo palo e porta in vantaggio l’Academy. Delirio in campo, si arriva in qualche momento a sfiorare la rissa, una espulsione per parte placa un po’ gli animi, i tedeschi provano l’assalto al fortino riminese che tiene, e su una superba azione di contropiede Delali firma il 2-0. Al fischio finale scoppia il delirio in campo, mentre al team manager della squadra arriva una telefonata dall’organizzazione; la squadra è stata invitata da un osservatore dell’Espaniol a giocare una partita presso il centro di Barcellona, tre giocatori interessano al club spagnolo. Venerdì la società si è presentata al centro sportivo DANI JARQUE di Barcellona, un’esperienza incredibile. Nei prossimi giorni si vedranno se la trattativa avrà sviluppi.

Altre notizie
di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna