sabato 16 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 24 giu 2014 17:27 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Pur non avendo nulla da ridire sulle capacità di Giannini l’amministrazione tiene a spiegare che : “nonostante il Sindaco di Misano non si sia candidato alla rielezione, il PD compatto lo candida, lo vota e lo elegge. E tutto questo nonostante fosse stata offerta la candidatura motivata e convinta del Comune di Coriano, dell’assessore Michele Morri”. L’amministrazione corianese lamenta la mancata collaborazione: “non ce ne vogliano i nuovi e giovani Sindaci di fresca elezione, ma cose così importanti meriterebbero maggiore approfondimento che una semplice accondiscendenza al voto teleguidato“. Il comune chiede anche che i sindaci si esprimano sulla gestione dei rifiuti e sulle lotte portate avanti sull’incenerimento “o questo voto deve essere interpretato come un segnale contro quanto condotto da questa amministrazione”. La nota si conclude con un ringraziamento per il lavoro svolto al presidente della provincia Stefano Vitali.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna