21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Educazione come ponte, il tema del Mese delle Famiglie 2014

Rimini

13 giugno 2014, 15:25

Educazione come ponte, il tema del Mese delle Famiglie 2014

Torna come ogni anno ad Ottobre il “Mese delle Famiglie”, manifestazione organizzata dal Comune di Rimini e dall’Azienda USL con il patrocinio della Provincia di Rimini e della Regione Emilia-Romagna. Per organizzare al meglio il nutrito programma degli eventi e presentare il tema scelto per l’edizione 2014 l’Assessore alle politiche sociali del Comune di Rimini Gloria Lisi ha convocato oggi, 12 Giugno, presso la sede dell’Assessorato in via Ducale una riunione alla quale hanno preso parte oltre 30 realtà del terzo settore riminese. Un ulteriore incontro verrà a breve promosso dal Comune di Rimini anche con i referenti dell’Azienda USL, con l’Università di Bologna – sede di Rimini in particolare e con l’Ufficio scolastico provinciale al fine di definire il programma ufficiale del mese sia con le realtà associative che con le istituzioni pubbliche in un lavoro condiviso e concertato.

“In occasione del bicentenario del Ponte di Tiberio, simbolo importante della città di Rimini, abbiamo scelto di dedicare quest’anno il mese delle famiglie proprio al tema del ponte, inteso come costruzione di legami e relazioni” – ha spiegato Gloria Lisi. “Pertanto il titolo scelto per l’edizione di quest’anno del Mese delle Famiglie è: Educazione come ponte verso il cambiamento”.

“Negli scorsi anni il programma delle iniziative è stato talmente ricco da andare ben oltre il solo mese di Ottobre. Anche quest’anno apriremo il mese in anteprima l’ultimo fine settimana di Settembre in concomitanza con il Festival Francescano.”

“Il tema dei ponti” ha aggiunto Elena Nati, coordinatrice del Centro per le Famiglie “è interessante dal punto di vista educativo perché ci rimanda all’idea di reciprocità, il ponte infatti può essere percorso in due direzioni. Inoltre il ponte è qualcosa che permette di superare gli ostacoli, e anche questo fa pare del lavoro educativo”.

Le associazioni coinvolte saranno quindi chiamate a progettare iniziative e attività a partire da questo stimolante tema. Oltre al Festival Francescano, il Mese delle Famiglie ospiterà quest’anno nel suo calendario anche la festa dei neonati comitati di volontariato civico Ci.vi.vo del Comune di Rimini e le iniziative promosse dalla Diocesi di Rimini e dal Centro Studi A. Marvelli in occasione dell’Anno Marvelliano, a dieci anni esatti dalla beatificazione del giovane riminese Alberto Marvelli.

Le associazioni hanno tempo fino al 30 Giugno p.v. per presentare le loro proposte, dopodiché verrà organizzato e presentato il calendario ufficiale del Mese delle Famiglie in modo da darne la più ampia diffusione e far sì che, come ogni anno, sia un evento partecipato il più possibile dalle famiglie riminesi e non solo.

Silvia Sanchini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454