13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Chiazze sospette vicino alla battigia. Era nero di seppia

CronacaRiccione

23 giugno 2014, 12:38

Chiazze sospette vicino alla battigia. Era nero di seppia

Il timore era che fossero sostanze idrocarburiche, ma dopo un primo controllo si è accertato che era materiale organico di marea “con chiazze di nero di seppia non disciolte”. La capitaneria è intervenuta con due gommoni per disperdere le chiazze. Durante le operazioni, che si sono concluse attorno alle 10.45, i bagnanti sono stati tenuti lontani dai mosconi dei bagnini di salvataggio.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454