Il Rimini è di Antonio Esposito. Firmata la cessione della società

CalcioRimini Sport

16 marzo 2013, 22:08

Il Rimini è di Antonio Esposito. Firmata la cessione della società

“Sono molto emozionato perché sono un riminese tifoso di questa squadra. Non ci saranno rivoluzioni fino al termine della stagione”. Queste le parole a caldo di Antonio Esposito, che ieri ha incassato il sì dell’Assemblea dei soci della Rimini Calcio e oggi, dopo una giornata di lavoro degli avvocati, ha rilevato (insieme ad altri due imprenditori non di Rimini) l’80% delle quote sociali della società biancorossa.

Esposito, riminese di origini campane, lavora nel campo della telefonia con diversi punti vendita nel Lazio, vive a Roma ed è presidente del Città di Marino (società militante in serie D).
Domani assisterà al derby tra Rimini e Santarcangelo nella nuova veste di possessore delle quote di maggioranza del sodalizio di Piazzale del Popolo.

Il restante 20% rimane nelle mani di alcuni soci della vecchia proprietà, facente capo a Biagio Amati.

Alle 23,23 arriva la nota ufficiale del Rimini:
“L’A.C. Rimini comunica che, in serata, è stato firmato il contratto preliminare per la cessione dell’80% delle quote societarie al Sig. Antonio Esposito.
L’atto notarile verrà effettuato entro dieci giorni dalla data corrente”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454