I risultati delle squadre sammarinesi

San Marino SportVolley

24 marzo 2013, 10:20

I risultati delle squadre sammarinesi

Serie B2 maschile – Sabato 23 la ROYAL CATERING è stata sconfitta in trasferta dall’Offagna per 3 a 0 (23, 28, 23). I sammarinesi si sono presentati nel palazzetto degli anconetani in formazione largamente rimaneggiata. Senza i due centrali titolari Zonzini e Vanucci; senza il secondo palleggiatore Lombardi e Pari, i titani hanno giocato una partita tutta in salita. Nonostante questo, una serie abbastanza prevedibile di errori e qualche calo nella convinzione, sono riusciti a rimanere attaccati ai padroni di casa nel primo e nel terzo set e a giocarsi ai vantaggi il secondo, alternandosi nel punteggio e spartendosi i set ball. Date le condizioni di partenza, impossibile fare meglio.

TABELLINO ROYAL CATERING – Crociani 1, A. Tabarini 9, F. Tabarini 8, Venzi 19, Bacchini 9, Piscaglia 2, Benvenuti 2, Celetti (L). N. E.: Raggi. All. Stefano Maestri.

TABELLINO OFFAGNA: Piccinini 1, Molari 7, Stoico 11, Musillo 12, Bartoli, Bellomaria 7, Cantarelli 12, Saracini (L). N. E.: Bizzarri, Piombetti, Balzani. All. Fabrizio Sciati.

Arbitri: Alessandra Di Virgilio (1* arbitro); Elena Liberati (2° arbitro).

CLASSIFICA: Vitalchimica Castelfranco di Sotto 50, Softer Forlì 49, Morciano 49, Grottazzolina 41, Grosseto 39, Spoleto 34, ROYAL CATERING 31, Orvieto 31, Offagna 29, Forlimpopoli 25, Civitanova Marche 21, Sar Cesena 17, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 13, Fucecchio 9.

Prossimo turno serie B2 maschile (22^ giornata). Sabato 6 aprile: ROYAL CATERING – Grosseto (Serravalle ore 17).

Serie C femminile – Sabato 23, al Pala Casadei, la BANCA DI SAN MARINO ha perso col Lugo per 1 a 3 (25/23 17/25 11/25 11/25). E’ stata una sconfitta netta, nonostante il primo set avesse fatto ben sperare. Nel primo parziale, infatti, dopo una partenza a razzo delle ospiti (0/5), le sammarinesi hanno piazzato un parziale di 7 a 0 che le ha rimesse in carreggiata. Il set è stato in equilibrio fino al 16 pari, quando un altro minibreak delle titane le ha portate avanti (19/16) per non essere più raggiunte. Dal 7 pari del secondo set, però, iniziava un altro tipo di match con le ravennati che dominavano in lungo e in largo sfruttando sia gli errori in ricezione e difesa delle padrone di casa, ma anche le variazioni in battuta, il muro, l’attenta difesa e un efficace muro sulle conclusioni della Wagner. Insomma, non c’era più partita. A consolare, parzialmente, coach Maddalena Caprara, la buona prova del neoacquisto Sarah Glancy, autrice di 9 punti.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Antimi 5, Stimac 3, Di Nardo 6, Wagner 13, F. Scarponi 2, Glancy 9, Mazza (L), Giuliani, Gentili, Barducci. All. Maddalena Caprara.

CLASSIFICA: Banca di Rimini 58, Stella Rimini 57, Lugo 51, Longiano 41, Bellaria 38, Forlì 34, Sg Volley Rimini 29, Riccione 27, Lar Marignano 27, Teodora Ravenna 26, BANCA DI SAN MARINO 22, Flamigni S. Martino in Strada 19, Argenta 10, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (22^ giornata). Sabato 6 aprile: Sg Volley – BANCA DI SAN MARINO (Rimini ore 19).

Serie D maschile – Sempre sabato al PalaCasadei la Beach & Park di Claudio Carnesecchi ha messo un importante tassello nella costruzione della propria salvezza, battendo la Paolo Poggi di San Lazzaro di Savena per 3 a 1 (22/25 25/16 25/21 25/11). I pronostici erano tutti per gli ospiti ma i giovani titani hanno disputato una delle loro migliori partite e hanno dimostrato di potersela giocare anche con squadre più blasonate. La contemporanea sconfitta casalinga della Softer Forlì con la Marani Impianti Migliarino, mette la B & P sei punti sopra la zona retrocessione a tre giornate dalla fine del campionato.

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo

(nella foto, Sarah Glancy)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454

I risultati delle squadre sammarinesi

San Marino SportVolley

17 marzo 2013, 08:17

I risultati delle squadre sammarinesi

Serie B2 maschile – Niente da fare per la ROYAL CATERING che sabato 16 cede sul parquet amico di Serravalle alla capolista Castelfranco di Sotto per 3 a 1 (22/25 25/17 22/25 17/25 i parziali in favore dei pisani). I sammarinesi hanno il merito di combattere per tre set cercando sempre di stare attaccati agli avversari e al match. Non è neanche fortunata la ROYAL CATERING. A causa di un infortunio al ginocchio occorso in allenamento, l’opposto Venzi siede in panchina per onor di firma e in campo va il giovane Benvenuti, che opposto non è. Primo set equilibrato con Castelfranco che mette a terra due palloni importanti alla fine del parziale e scava il solco decisivo. Nel secondo, i titani limitano il numero d’errori complessivi e questo li porta a imporsi. Terzo parziale equilibrato, quasi una fotocopia del primo, con i sammarinesi che cedono solo alla fine. Nel quarto, ospiti subito sopra e ROYAL CATERING a inseguire inutilmente per tutto il set con un po’ d’affanno, vista la forza fisica della squadra avversaria che sembra ormai la favorita per la promozione diretta.

TABELLINO ROYAL CATERING – Crociani 3, A. Tabarini 11, Vanucci 12, F. Tabarini 12, Zonzini 12, Benvenuti 3, Celetti (L), Pari 3. N. E.: Venzi, Piscaglia, Raggi. All. Stefano Maestri.

Arbitri: Andrea Alfei (1* arbitro); Daniele Stazio (2° arbitro).

CLASSIFICA. Vitalchimica Castelfranco di Sotto 47, Softer Forlì 46, Morciano 43, Grottazzolina 38, Grosseto 36, Spoleto 34, ROYAL CATERING 31, Orvieto 31, Offagna 26, Forlimpopoli 25, Civitanova Marche 21, Sar Cesena 14, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 13, Fucecchio 9.

Prossimo turno serie B2 maschile (21^ giornata). Sabato 23 marzo: Offagna – ROYAL CATERING (Offagna ore 18).

Serie C femminile – Facile affermazione della BANCA DI SAN MARINO sul campo del Migliaro ultimo in classifica. Sabato scorso le ragazze di Maddalena Caprara non hanno trovato resistenza da parte delle ferraresi e si sono imposte per 3 a 0 (14, 16, 20). Titane sempre sopra nei primi due set e sempre in netto controllo della partita. Nel terzo parte meglio Migliaro che arriva a condurre fino 10 a 6. A quel punto la BANCA DI SAN MARINO inizia a recuperare terreno fino a raggiungere le avversarie sul 13 pari per poi aumentare progressivamente il distacco. Molto bene il capitano Federica Scarponi (15 punti) ma buona prova di tutta la squadra, pur con qualche passaggio a vuoto nel terzo set, che compie il suo dovere anche se in emergenza per via delle tante assenze.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Antimi 6, Stimac 5, Di Nardo 1, Wagner 12, F. Scarponi 15, Mazza (L), Tomassucci 5, Gentili, Barducci. All. Maddalena Caprara.

CLASSIFICA: Banca di Rimini 55, Stella Rimini 54, Lugo 48, Longiano 38, Bellaria 37, Forlì 34, Teodora Ravenna 26, Sg Volley Rimini 26, Lar Marignano 25, Riccione 24, BANCA DI SAN MARINO 22, Flamigni S. Martino in Strada 19, Argenta 7, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (21^ giornata). Sabato 23 marzo: BANCA DI SAN MARINO – Lugo (Serravalle ore 17).

Serie D maschile – La trasferta di giovedì 14 a Ferrara si è rivelata difficilissima per la Beach & Park. Dall’incontro con la Benatti Salamander i titani sono usciti sconfitti per 3 a 0 (18, 19, 14) in una partita a senso unico. Tra le squadre in zona retrocessione, il match della speranza fra Forlì e Bagnacavallo è andata ai mercuriali, che ora sono a soli tre punti dalla B&P. Si prepara dunque un finale di stagione molto intenso e difficile. A cominciare dall’impegno casalingo di sabato prossimo contro la Paolo Poggi Volley, quarta in classifica.

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo

(nella foto, Federica Scarponi)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454

I risultati delle squadre sammarinesi

San Marino SportVolley

10 marzo 2013, 09:40

I risultati delle squadre sammarinesi

Serie B2 maschile – Vittoria in rimonta per la ROYAL CATERING San Marino che sabato 9 s’impone, al tie-break, sul campo del Forlimpopoli. Questi i punteggi del 2 a 3 finale (25/23 25/19 19/25 17/25 14/16). Si tratta della quarta vittoria consecutiva per capitan Francesco Tabarini e soci che ora, a 31 punti in classifica, vedono davvero vicinissimo il traguardo salvezza. Il primo set è giocato punto a punto dalle due squadre. Sul 23 pari, una decisione arbitrale e il muro avversario mettono il parziale in saccoccia al Forlipopoli. Nel secondo set la ROYAL CATERING perde da subito il contatto con l’avversario e non riesce mai a recuperare. Nel terzo, coach Stefano Maestri gira la formazione e la mossa mette in difficoltà la tattica avversaria. Forlimpopoli perde i punti di riferimento e i titani portano a casa il parziale. Nel quarto set la musica non cambia e la ROYAL CATERING chiude facile. Si va al tie-break che si gioca punto a punto fino al 13 pari, quando sono decisivi un muro dei sammarinesi e un errore in attacco del Forlimpopoli. Brava tutta la ROYAL CATERING a non perdere la bussola dopo essere andata sotto per 2 a 0 con una parziale menzione per l’opposto Venzi, autore di 23 punti, frutto di una intelligente gestione della palla.

TABELLINO Forlimpopoli – Romagnoli 9, Rasi 2, Ceroni 9, Rondina 1, Caminati 20, Lucconi 3, Farinelli 1, Loglisci 8, Boschetti 17, Sabattini (L). N. E.: Taglioli, Rossi. All. Luca Tampieri

TABELLINO ROYAL CATERING – Crociani 4, A. Tabarini 18, Vanucci 7, Venzi 23, F. Tabarini 16, Zonzini 12, Celetti (L). N. E.: Piscaglia, Bacchini, Pari, Benvenuti, Raggi. All. Stefano Maestri.

Arbitri: Franco Marinelli (1* arbitro); Carlo Monterisi (2° arbitro).

CLASSIFICA. Vitalchimica Castelfranco di Sotto 44, Softer Forlì 43, Morciano 43, Grosseto 36, Grottazzolina 35, ROYAL CATERING 31, Spoleto 31, Orvieto 31, Offagna 26, Forlimpopoli 25, Civitanova Marche 18, Sar Cesena 14, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 13, Fucecchio 9.

Prossimo turno serie B2 maschile (20^ giornata). Sabato 16 marzo: ROYAL CATERING – Castelfranco di Sotto (Serravalle ore 17).

Serie C femminile – La BANCA DI SAN MARINO esce sconfitta dal confronto interno col Bellaria di sabato 9 marzo. Tre set a zero per le ospiti (24, 13, 20) con più di qualche rammarico per il primo set, nel quale le titane si trovano avanti, nel finale, per 24 a 21 ma riescono a farsi annullare tre set ball e a subire il sorpasso delle volitive avversarie. Nel secondo parziale, forse perché demoralizzate dalla conclusione del primo set, le sammarinesi vanno subito nettamente sotto (1/5 e 8/13 quando coach Maddalena Caprara chiama i suoi due time-out) e non riescono mai ad entrare in partita. Nel terzo, la BANCA DI SAN MARINO parte bene (6/2) ma sull’8 a 5 Bellaria impone un break di sei punti che ribalta il parziale. San Marino non molla e riprende le avversarie sul 18 pari. Si arriva sul 20 pari. A questo punto il Bellaria, più compatto in difesa e ricezione, dà l’ultimo colpo di gas e lascia le sammarinesi al palo.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Antimi 6, Stimac 1, Di Nardo 3, Wagner 15, F. Scarponi 4, E. Scarponi 3, Mazza (L), Tomassucci 3, Gentili, Magalotti. N. E.: Barducci, Giuliani (L2). All. Maddalena Caprara.

CLASSIFICA: Banca di Rimini 52, Stella Rimini 51, Lugo 45, Longiano 35, Bellaria 34, Forlì 34, Teodora Ravenna 25, Lar Marignano 25, Sg Volley Rimini 25, Riccione 22, BANCA DI SAN MARINO 19, Flamigni S. Martino in Strada 17, Argenta 7, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (20^ giornata). Sabato 16 marzo: Migliaro – BANCA DI SAN MARINO (Migliaro ore 21).

Serie D maschile – La giovane Beach & Park lotta per quattro set contro la Marani Impianti di Migliarino ma alla fine esce senza punti dal parquet amico del PalaCasadei: la partita di sabato 9 finisce 1 a 3 per i più quotati ospiti (25/13 10/25 29/31 26/28 i parziali del match). Peccato perché nel primo set la Beach & Park sembra poter disporre degli avversari. Invece il “secondo round” è tutto a favore degli ospiti. Nel terzo e nel quarto parziale le due squadre si equivalgono ma, negli interminabili vantaggi, è sempre la Marani ad avere la meglio.

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo

(nella foto, Matteo Venzi)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454

I risultati delle squadre sammarinesi

San Marino SportVolley

3 marzo 2013, 08:50

I risultati delle squadre sammarinesi

Serie B2 maschile – La ROYAL CATERING vince al tie-break (17/25 25/14 25/18 17/25 15/12) la sfida interna di sabato 2 marzo con Orvieto e raggiunge gli avversari a quota 29 punti in classifica. Partita strana quella fra sammarinesi e umbri: due set nettamente dominati dagli ospiti; altri due stravinti dai padroni di casa ed equilibrio solo nell’ultima frazione. Nel primo parziale la ROYAL CATERING parte male. Va sotto 3 a 8 (con 5 errori) e non riesce mai a impensierire i ternani guidati da un Marini che sembra ispiratissimo e dall’opposto Fuganti davvero imprendibile. Nel secondo set cambia tutto. La ROYAL CATERING prende il pallino del gioco (8 a 3); Vanucci e Venzi (cinque muri complessivi in questo parziale) spingono la squadra in avanti (16 a 11) Poi arriva un ottimo turno in battuta di Alfredo Tabarini con due punti diretti che chiude virtualmente il set. Nel terzo la musica non cambia. Ben orchestrati da Crociani, i titani sembrano poter schiacciare gli avversari e, effettivamente, anche questo set non ha storia. Incontro chiuso? No perché i sammarinesi si perdono nel quarto, tornano a sbagliare troppe palle e muro e difesa degli avversari tornano a punirli. Il tie-break, invece, vede le due squadre andare avanti appaiate fino al 13 a 12 per la ROYAL CATERING. Con il turno in battuta a favore, il palleggiatore Crociani compie due prodezze segnando due punti diretti, chiudendo la partita.

TABELLINO Orvieto – Antonelli 4, Marini 2, A. Pasquini, L. Pasquini 11, Belli 9, Petruzzo 12, Fuganti 28, Palmucci 1, Marchetti (L). N. E.: Spagnoli, Vergoni. All. Fabrizio Lisei

TABELLINO ROYAL CATERING – Crociani 2, A. Tabarini 15, Vanucci 15, Venzi 19, F. Tabarini 12, Zonzini 7, Celetti (L). N. E.: Lombardi, Bacchini, Pari, Benvenuti, Raggi. All. Stefano Maestri.
Arbitri: Christian Olmeda (1* arbitro); Andrea Alfei (2° arbitro).

CLASSIFICA. Vitalchimica Castelfranco di Sotto 41, Morciano 40, Softer Forlì 38, Grottazzolina 35, Grosseto 33, Spoleto 30, ROYAL CATERING 29, Orvieto 29, Forlimpopoli 24, Offagna 23, Civitanova Marche 15, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 13, Sar Cesena 13, Fucecchio 9.

Prossimo turno serie B2 maschile (19^ giornata). Sabato 9 marzo: Forlimpopoli – ROYAL CATERING (Forlimpopoli ore 17.30).

Serie C femminile – La breve trasferta riminese di sabato 2 marzo della BANCA DI SAN MARINO finisce come da pronostico: la Banca di Rimini s’impone per 3 a 0 (19, 20, 13). Le titane, con una Wagner a mezzo servizio per via del mal di schiena e con le due palleggiatrici, Gentili e Di Nardo, in difficoltà pure loro per problemi fisici, riescono però a reggere il confronto almeno nei primi due set. Nel primo rimangono in scia della squadra capoclassifica fino al 21 a 19, quando una serie di battute mette in seria difficoltà la ricezione della BANCA DI SAN MARINO. Nel secondo, subiscono un parziale decisivo sul 22 a 20, quando sono comunque vicine alle avversarie. Nel terzo set non c’è partita. Le sammarinesi partono male e mollano subito il colpo. Nel complesso, contro una squadra decisamente più forte, una prova confortante in vista del prossimo impegno casalingo con Bellaria.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Wagner 7, Antimi 6, Stimac 5, F. Scarponi 6, Gentili 1, Magalotti 3, Di Nardo 2, Mazza (L), Giuliani, Tomassucci. N. E.: Barducci, Pedrella-Moroni (L2). All. Maddalena Caprara.

CLASSIFICA: Banca di Rimini 49, Stella Rimini 48, Lugo 42, Longiano 35, Bellaria 31, Forlì 31, Teodora Ravenna 22, Lar Marignano 22, Riccione 22, Sg Volley Rimini 22, BANCA DI SAN MARINO 19, Flamigni S. Martino in Strada 17, Argenta 7, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (19^ giornata). Sabato 9 marzo: BANCA DI SAN MARINO – Romagna Est Bellaria (Serravalle ore 17).

Serie D maschile – Brillante vittoria della Beach & Park in quel di Bagnacavallo. Sabato 2 marzo, nella cittadina ravennate, i ragazzi guidati da Claudio Carnesecchi hanno forse disputato la miglior partita dell’anno, vincendo 3 a 0 (17, 8, 22) senza mai dare l’impressione di poter andare in difficoltà. La vittoria ha messo ulteriori punti fra i giovani sammarinesi e la stessa Bagnacavallo (ferma a quota 9). Ora, a sei giornate dalla fine (più una partita da recuperare), con sei punti di vantaggio sulla zona retrocessione, il futuro appare senz’altro più tranquillo.

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo

(nella foto, Paolo Crociani, palleggiatore della Royal Catering)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454