20 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Area vasta. Sindacati: azienda unica sì, ma garantendo qualità delle prestazioni

RegioneSanità

9 marzo 2013, 11:25

Area vasta. Sindacati: azienda unica sì, ma garantendo qualità delle prestazioni

Il confronto si colloca in un quadro generale di riduzione delle risorse destinate al Servizio Sanitario Nazionale di circa 32 miliardi di Euro nel periodo 2011-2015. Il bacino di utenza della Romagna è pari a oltre 1.100.000 abitanti. ‘Non si tratta di sommare le attuali quattro Aziende Sanitarie – si legge nella nota dei sindacati – significa piuttosto definire, attraverso un vero e proprio piano industriale, come si rimodula il sistema, come si ridisegnano le strutture ospedaliere, nei diversi livelli, quali eccellenze, come si distribuiscono le tecnologie, cosa si intende riconvertire, con quali tempi e con quali percorsi, evitando sprechi e inutili duplicazioni. E ancora: come si mettono in rete i servizi ospedalieri’.
All’incontro del 1° marzo con le Conferenze, CGIL CISL UIL hanno accolto la sfida di lavorare per la costituzione di una Azienda Unica ponendo il vincolo di un unico e forte governo della politica, e l’esigenza di avviare una fase che metta in chiaro obiettivi, tempi e percorsi, dandosi un metodo e una agenda su cui aprire il confronto.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454