Indietro
mercoledì 28 luglio 2021
menu
Icaro Sport

Volley B2. Sabato lo Scozzoli Cervia nella tana del Ghizzani

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 31 ott 2012 17:39 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si poteva prospettare un impatto difficile nel salto di categoria, ma dopo tre gare disputate vincere un solo set crea un grado di tensione inevitabile nella compagine Cervese che in questo inizio campionato gli potrebbe giocare brutti scherzi. Il blocco psicologico e la paura della vittoria vanno subito fugati con una prova convincente.
Il calendario vede lo Scozzoli Cervia Volley ritornare in Toscana nella 4a giornata di
campionato, sabato 4 novembre 2012 alle ore 21.15 a Castelfiorentino (FI), dove incrocerà sul
rettangolo di gioco la formazione del Ghizzani Carrozzeria.
Squadra con una ricca e movimentata storia, che dal 2008, dopo vari riassetti strutturali e sotto la guida dell’ attuale allenatore Mancini, partecipa stabile e consolidata al campionato di B2; nel 2009 arriva ai play off e sfiora la B1, e nello scorso campionato 2011 ritenta la scalata arrivando 4a e sfiorando i play off. In questo campionato invece la Ghizzani Carrozzeria non è partita nel migliore dei modi e si presenta alla gara con un bilancio che parla di tre sconfitte (tra cui una tra le mure amiche e una affrontando
un derby), proprio come lo Scozzoli Cervia Volley.

Comune l’obiettivo delle due squadre, che in questo match lotteranno per la conquista di
punti preziosi necessari per poter risalire la classifica e, soprattutto, per fornire una prova d’orgoglio dopo le sconfitte subite.

Lo Scozzoli questa settimana tornerà regolarmente in palestra alle prese con un duro allenamento basato sui fondamentali e volto a limitare i frequenti errori commessi nelle precedenti partite e preparare la gara in ogni suo dettaglio.

SEUOY – Sport Management & Events
Responsabile comunicazioni & marketing CERVIA VOLLEY
Marcello Guerra

(Photo Credit: Pier Andrea Morolli/SKCS Sport Images)