Indietro
menu
Cronaca Rimini

Rapina al Compro Oro di via Tiberio. Commessa legata e imbavagliata

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 22 ott 2012 12:15 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La commessa, una riminese di 40 anni era al telefono, quando un uomo ha suonato al campanello. Quando la donna è andata ad aprire, un altro uomo col volto coperto da un casco si è introdotto nel negozio e le ha messo le mani davanti alla bocca per impedirle di urlare.
La mossa è stata così rapida che la commessa non è riuscita neppure a vederlo in faccia. I due, che parlavano italiano senza particolari inflessioni, l’hanno poi legata e le hanno messo del nastro adesivo sulla bocca. Uno dei due ha saltato il bancone ed ha preso dalla cassaforte, che era già aperta, contanti e preziosi.
La commessa è poi riuscita a liberarsi da sola nel giro di pochi minuti e chiamare la Polizia che si occupa ora delle indagini. Potrebbero essere d’aiuto le telecamere all’interno del negozio.

(nella Newsrimini.it foto il negozio rapinato)

Notizie correlate