Indietro
menu
Valmarecchia

Neve. Pruccoli a Tempo Reale: bilanci al collasso senza altri fondi

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 10 ott 2012 19:24 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Giorgio Pruccoli, sindaco di Verucchio e portavoce a livello locale dell’Anci, lancia un nuovo allarme. Verucchio è tra i 35 comuni che potranno usufruire dei 2 milioni di euro che la Regione Emilia-Romagna ha stanziato per sostenere le spese legate all’emergenza neve di febbraio. Un intervento accolto con favore ma che non risolve la situazione, sopratutto dopo la bocciatura dell’Unione Europea e degli appena 800mila euro arrivati dal Governo.
“E’ sicuramente un segnale positivo di attenzione – commenta Pruccoli a Tempo Reale (Radio Icaro – IcaroTv) – ma dobbiamo rassegnarci al fatto che sono solo briciole. Noi ci aspettiamo nel giro di pochi giorni altri segnali importanti anche dallo Stato. Per la neve abbiamo speso oltre 250mila euro per i contoterzisti che hanno messo in campo i loro mezzi (senza contare gli straordinari dei dipendenti comunali, il carburante, ecc.) e, secondo le prime stime di riparto, dallo stanziamento regionale ne arriveranno a Verucchio 50mila. Per noi si tratta di farci carico in maniera diretta degli altri 200mila.”

Sa altri fondi non dovessero arrivare è a rischio la capacità del comune di chiudere il bilancio, con la conseguente necessità di tagliare i servizi. “Il rischio – dice Pruccoli – è di dover tagliare la carne viva dei servizi alle persone. Cose moralmente improponibili come il sostegno all’handicap per le scuole, i sussidi alle famiglie in difficoltà o gli scuolabus. Stiamo purtroppo parlando di questo.”

Pruccoli 2

Notizie correlate
di Redazione