Indietro
martedì 27 luglio 2021
menu
Eventi Rimini

Musica e solidarietà per il debutto della riminese Gioel

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 26 ott 2012 13:11 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

450 milioni di persone nel mondo soffrono di disturbi psichici e il 75% vive nei paesi del terzo mondo, dove la salute mentale è all’ultimo posto nella lista delle priorità sanitarie. E’ su questo 75% che hanno scelto di concentrarsi i volontari di Cittadinanza, associazione no profit fondata a Rimini nel 1999. Per contrastare, e se possibile debellare, una patologia tanto diffusa quanto trascurata.

“Aiutiamo bambini, adolescenti, adulti, tutta la popolazione che soffre di salute mentale – ci ha detto Raffaella Meregalli di ‘Cittadinanza’ – e nei nostri progetti offriamo cure adeguate, sia mediche che farmacologiche, oltre al supporto psicologico ed educativo. Abbiamo progetti in vari paesi del mondo, in Serbia, in Albania, e attualmente operiamo nel Sud dell’India, in alcune regioni molto povere di Panama e stiamo per avviare un nuovo progetto nello slum di Kibera a Nairobi”.

Il concerto di sabato sarà un omaggio al lavoro svolto da ‘Cittadinanza’. Sul palco Eleonora Giovannardi, in arte Gioel, per presentare il suo primo disco: 10 inediti tra cui il brano “L’uomo delle Rose”, scritto insieme al maestro Mogol.

“Il disco è frutto di un lavoro di un anno, durante il quale io e il mio chitarrista Fabio Crociati abbiamo registrato al CET di Mogol in Umbria – racconta Gioel – ed è frutto anche di una collaborazione fantastica con ‘Cittadinanza Onlus’ (l’incasso della serata andrà infatti a loro) e un brano del disco è destinato al loro centro in India. Fra l’altro il 27 ottobre sarà con noi Mogol e io sono davvero onorata di questo”.

Alla serata aderiranno anche alcune imprenditrici riminesi, arruolate dalla CNA attraverso il progetto Contatto – insieme per il business, un network per le imprese tutto al femminile.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.