Indietro
domenica 1 agosto 2021
menu
Icaro Sport

Domenica a Misano 'Tanzania in Lambretta... di Traverso'

di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 18 ott 2012 17:07 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 21 ottobre dalle 10 alle 18 sulla pista di Go Kart Rivieraverde di Misano l’appuntamento con Tanzania in Lambretta… di Traverso, il nuovo evento motociclistico organizzato dai riders che dai primi di dicembre affronteranno il primo giro della Tanzania in sella a moto da enduro e una vecchia Lambretta. I fondi raccolti durante la giornata confluiranno nell’assegno che i motociclisti di Tanzania in Lambretta consegneranno al loro arrivo a Karansi, dopo aver percorso circa 4.500 chilometri.

Tutti gli appassionati di emozioni forti potranno essere protagonisti di ‘Taxi drifting’ ovvero divenire copiloti di potenti Bmw M3 e M5 da 350 cavalli messe a disposizione gratuitamente dalla Scuola di Drifting Gianluca Di Fabio e guidate dai piloti di rally Michele Pianosi, Gianluca Di Fabio nonché da Graziano Rossi, papà di Valentino Rossi.

Lo spettacolo sarà garantito grazie all’esibizione dello stuntman professionista Franco Medici nota controfigura in film d’azione che per l’occasione porterà due pedane per le evoluzioni su due ruote a bordo di Bmw M3.

Sul tracciato portoverdino si esibiranno anche i motociclisti acrobatici di Motard capeggiati da Andrea Andreani con la partecipazione del pilota del motomondiale Mattia Pasini, la Quad Evolution Team di Roberto Poggiali ed in fine le straordinarie evoluzioni dei piloti di Go Kart tra cui la velocissima Elena Pansalfine e Omar Del Prete che proporranno testacoda mozzafiato ed evoluzioni ad altissima velocità.

Grazie alla collaborazione tra i due circuiti di Go Kart Rivieraverde di Portoverde e New Motor Park di Cattolica saranno disponibili anche minimoto e go kart per tutti coloro che vorranno cimentarsi in sella o a bordo dei mezzi a motore, basterà una donazione di 10 euro.
Per una iniezione di adrenalina a bordo degli esclusivi taxi basterà donare 10 euro per i bambini di Tanzania in Lambretta / ADA Onlus, si potrà inoltre richiedere anche il video con le riprese on board della performance sportiva tra drift e sgommate.

Per chi non scenderà in pista sarà comunque uno spettacolo imperdibile e potranno sostenere la raccolta fondi comprando simpatici gadget o semplicemente fermandosi per pranzo a bordo pista.

Ufficio Stampa Tanzania in Lambretta
Matteo De Angelis

Notizie correlate