Indietro
menu
Cronaca Rimini

Bonifica lungo il porto canale: Carabinieri recuperano sette imbarcazioni

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 24 ott 2012 18:00 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono state sequestrate sette barche in stato di abbandono, alcune semiaffondate: sono state trainate in un’area di un cantiere della nuova darsena del porto, in attesa dell’individuazione dei proprietario o del loro smaltimento. Sono state recuperate anche due boe abbandonate.
Al termine dell’intervento i residenti del Borgo San Giuliano hanno ringraziato i militari.
Per completare la bonifica dell’area i Carabinieri, d’intesa con il Comune, coinvolgeranno anche i sommozzatori ed i volontari per recuperare i numerosi relitti di imbarcazioni affondate e appoggiati sul fondo del porto-canale: l’operazione avverrà prima dell’arrivo del freddo.
Intanto, nell’ambito del progetto di riqualificazione dell’area con Comune e associazioni della zona, molti proprietari di imbarcazioni ormeggiate hanno raccolto l’invito di liberare le banchine entro settembre per agevolare i lavori.

Notizie correlate