Volley uomini. La Dolciaria Rovelli vince il triangolare ‘Zinella and friends’

Morciano SportVolley

16 settembre 2012, 19:45

DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO-ZINELLA BOLOGNA 3-2:

Prima uscita stagionale sabato 15 settembre per la nuova Dolciaria Rovelli Morciano. La band Mecarelli ha saggiato le sue potenzialità al torneo di Bologna “Zinella and friends” tra formazioni di B2.

Oltre la formazione di casa ed i romagnoli ci sono Trentino Volley ed Atri. Un buon banco di prova quindi per Ciandrini e soci. Gli incroci prevedono la Rovelli subito in mattinata contro la Zinella, a seguire Trentino ed Atri. La partenza è decisa da parte della Rovelli che colpisce e si porta in vantaggio per due set a zero. Ricordiamo che ai valconchini mancano l’opposto titolare Manfroni e l’esperto centrale Piovano.

I padroni di casa non ci stanno e riescono a riacciuffare il risultato, complice anche un relativo rilassamento della Rovelli. Nel quinto e decisivo set coach Mecarelli è costretto a posizionare da opposto Bruschi, fino ad allora schierato in banda, poiché Venturini, che aveva giocato fino ad allora, deve lasciare in tutta fretta il palazzetto a causa di un improvviso impegno di lavoro. In banda entre il giovane Cesari (classe ’92) prelevato in estate dalla Montesi Pesaro.

La maggior caratura ed esperienza di Giuliani e c. ha la meglio, portando la Rovelli in finale, dove affronterà un sorprendente Atri, capace di sbarazzarsi in soli tre set dei giovani del Trentino Volley.

DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO – ZINELLA BOLOGNA = 3-2 (25-18/25-22/22-25/23-25/15-11)
ROVELLI: GIULIANI 5, VENTURINI 12, BRUSCHI 21, MAIR 18, FOGLIA 6, CASELLI 13, SANCHI 0, CESARI 0, VAGNINI N.E.

DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO-ATRI 3-0

Per essere alla prima uscita stagionale la Rovelli Morciano mostra subito le potenzialità di cui dispone trionfando nel torneo di Bologna “Zinella and friends”.

Dopo aver sudato alquanto nella semifinale, vinta 3 a 2 con la Zinella, nella finale contro gli abbruzzesi dell’Atri Caselli e soci non hanno lasciato scampo regolando con un secco 3 a 0 gli avversari. Pur in nove uomini, poiché anche Venturini aveva dovuto abbandonare il palazzetto bolognese in mattinata, la band Mecarelli ha mostrato tutto il proprio valore, iniziando il match con il palleggiatore di riserva Vagnini e con l’altro giovane Cesari in banda con Mair, Leo Bruschi opposto, centrali Foglia e Caselli, libero Ciandrini. La partita ha avuto solo un po di sussulto nel terzo set, complici i due arbitri con un paio di decisioni controverse che hanno surriscaldato gli animi, soprattutto degli abbruzzesi. Ma alla fine la maggior caratura tecnico-fisica della ha prevalso senza altri prolungamenti, regalando una corroborante vittoria e tante indicazioni utili per la stagione appena cominciata. Da segnalare anche il titolo di MVP andato al palleggiatore Giuliani, sempre lucido ed illuminato nelle sue giocate, nonché a muro ed in battuta. Prossimo appuntamento di gioco l’amichevole di venerdì 21 in quel di San Marino.

DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO – ATRI = 3-0 (25-21/25-17/25-23)
ROVELLI: GIULIANI 4, BRUSCHI 11, MAIR 13, CESARI 3, FOGLIA 9, CASELLI 7, SANCHI 1, VAGNINI 0, libero Ciandrini.
Ace: Rovelli 6, Atri 5
Battute Sbagliate: Rovelli 11, Atri 13
Muri: Rovelli 11, Atri 4
Errori: Rovelli 19, Atri 15.

Raffaele Antonetti
Resp. Comunicazione Dolciaria Rovelli Morciano.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454