Sabato 8 le stelle del pattinaggio al Gran Galà AICS di Misano

Altri SportMisano Sport

7 settembre 2012, 14:00

Sabato 8 le stelle del pattinaggio al Gran Galà AICS di Misano

Mentre volgono al termine le gare del 36esimo campionato nazionale AICS di pattinaggio a Misano, il programma di domani, sabato 8 settembre, lascia spazio ad un suggestivo momento di spettacolo con il Gran Galà.

Nel rink del palazzetto dello Sport Rossini infatti saranno protagonisti i campioni federali, nazionali e non solo, di pattinaggio artistico. A proporre coreografie originali, esibizioni che hanno calcato platee internazionali nel corso di campionati continentali e mondiali, ci saranno tra gli altri, il sardo Pierluca Tocco già vice campione del mondo, e Silvia Marangoni otto volte campionessa mondiale. Ad aprire l’esibizione dei 23 atleti sarà Laura Sisti, della Pietas Julia Misano, a seguire si alterneranno in pista la coppia Matteo Pallaro-Giorgia Nanni, coppia danza seconda ai campionati del mondo e quella formata da Ludovica Riccardo e Federico Rossi, che hanno portato il loro talento anche davanti alle telecamere di RaiUno. A concludere la serata sarà Annalisa Graziosi, plurimedagliata e vice campionessa europea. Ci sarà spazio anche l’atleta tedesca Stefanie Lell -si legge in una nota ufficiale-.

La serata inizierà alle ore 21 ed è aperta al pubblico con ingresso gratuito, come del resto l’intera rassegna AICS che proseguirà ancora domani, sabato con le gare di categoria, coppie danza, artistico ed in line, mentre domenica sarà la volta di allievi A e B femmine e dei cadetti femmine. Con molti dei protagonisti del Galà, poi, il prossimo appuntamento è per venerdì 14 settembre al Pala Panini di Modena, in occasione dell’iniziativa di solidarietà promossa da AICS, oltre che dalla Federazione Hockey e Pattinaggio “Lo sport aiuta a ricostruire” che, attraverso lo spettacolo di pattinaggio, raccoglie fondi per la ricostruzione dopo il sisma.

La rassegna, che ogni anno porta a Misano Adriatico circa 1.500 atleti AICS da tutta Italia, anche quest’anno conferma il ricco programma di gare, con 70 competizioni nell’arco dell’intera settimana di manifestazione. Tutte le gare, così come gli allenamenti sono ad ingresso gratuito e per l’intera settimana catalizzeranno l’attenzione di cittadini e turisti, offendo un vero e proprio spettacolo, che si muove tra abilità tecnica e doti artistiche, aspetti che rendono unico questo sport.

Alessandra Raccagni

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454