giovedì 17 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
gio 27 set 2012 13:08 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la manutenzione del giugno scorso al sottopasso ciclo pedonale del Grattacielo, col rifacimento dell’intonaco e la tinteggiatura dei muri, il consigliere si augura vengano ripresi i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche, annunciati per dopo l’estate dall’Amministrazione Comunale.

Gli attuali scivoli tra le due rampe di gradini, spiega ancora il consigliere, sono stati realizzati 40 anni fa: hanno eccessiva pendenza e sono troppo stretti, “così da non poter essere utilizzati dalla carrozzelle dei disabili e spesso neanche dai passeggini dei bambini”.

Le due telecamere del sottopasso, invece, sono state solo esternamente riverniciate, durante i lavori, ma non funzionano da anni, scrive Renzi, che chiede di riattivarle.

Renzi infine chiede all’amministrazione di sollecitare la proprietà privata alla sistemazione dell’area degradata all’uscita del sottopasso sul piazzale della stazione.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna