martedì 22 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
lun 3 set 2012 08:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ invece stato ritrovato poco distante dal luogo del delitto il fucile calibro 12 con cui è stato ucciso ieri mattina. L’assassino, scappato per le urla di un testimone che ha sentito gli spari, è fuggito a piedi sparando un colpo in aria.
E’ ricercato da una task force di Carabinieri, Polizia ed Esercito, che hanno anche usato un elicottero.
L’uomo è stato freddato nella sua Operl Astra parcheggiata in un campo in via Monterotondo, a Covignano alta, in una zona poco trafficata. Da chiarire anche il movente. In tasca aveva 500 euro. Bernabini, con grossi problemi economici, negli utlimi tempi viveva in auto, spesso la notte la trascorreva nel parcheggio del centro commerciale Le Befane.
Faceva l’autista di auto e pullman, arrotondando come tassista per le discoteche, senza licenza.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna