domenica 17 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
dom 9 set 2012 14:40 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sabato intorno alle 11, al termine di una rissa con altri nordafricani, ha colpito un connazionale 43enne alla testa con una mattonella all’altezza del bagno 4, su viale Toscanelli. I Carabinieri lo hanno rintracciato in via Destra del Porto e arrestato nel giro di poco. Il tunisino aggredito è stato portato in Ospedale con gravi lesioni ma non in pericolo di vita.
L’aggressore ha detto di essersi arrabbiato dopo essere stat ripreso perché fumava troppi stupefacenti, e in un raptus di follia ha preso la mattonelal della passeggiata per colpirlo.
Ma il reale movente è arrivato presto a galla: tutto è avvenuto per lo spaccio minuto di stupefacenti, probabilmente hashish. I due erano frequentatori della zona di Borgo Marina.
Occupavano abusivamente un capanno a Rivabella dove i Carabinieri hanno trovato, in condizioni igieniche prpecarie, le prove del consumo di stupefacenti.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna