La FSM soddisfatta per il GP e per i due titoli conquistati da Alex Zanotti

Altri SportSan Marino Sport

18 settembre 2012, 15:14

La FSM soddisfatta per il GP e per i due titoli conquistati da Alex Zanotti

I timori della vigilia sono evaporati con i primi raggi di sole. Dopo un venerdì piovoso, sabato e domenica è tornato a splendere il sole a Misano e il Gran Premio Aperol di San Marino e della Provincia di Rimini di ha fatto registrare una notevole affluenza di pubblico, ottima considerando l’attuale momento economico. In numeri sono eloquenti: complessivamente nel weekend sono entrati nell’impianto 72.238 spettatori (9.234 venerdì con pioggia, 17.810 sabato e 45.104 domenica). Le gare di domenica sono state molto belle e combattute e Valentino Rossi ha regalato ai tifosi uno splendido podio.

Dispiace solo non avere visto Alex De Angelis nelle posizioni che gli competono.

Il Presidente federale Amedeo Michelotti esprime la sua soddisfazione. “E’ stato un bellissimo week-end e la manifestazione ha fatto registrare un ottimo successo di pubblico. E’ andato tutto per il meglio. Probabilmente il cambiamento di data è stato molto favorevole. Le gare sono state splendide in tutte le classi: dalla MotoGP alla Moto3 con il giovane Fenati sul terzo gradino del podio dopo avere lottato per il vertice. Come FSM ci dispiace solo che Alex De Angelis non si ancora riuscito a risolvere i problemi che aveva alla moto e che nonostante la sua bella rimonta abbia terminato la gara al 13° posto. Peccato, Alex ha le qualità per ambire a ben altre posizioni, intanto ha rinnovato l’accordo per il prossimo anno e speriamo che possa ritornare a vertici in tempi brevi”.

Mentre a tutti i riflettori erano puntati sul Gran Premio, nel week-end il portacolori della Federazione Sammarinese Motociclistica Alex Zanotti ha vinto il Campionato Italiano Baja a Sauze d’ Oulx primeggiando sia nella sua classe che nell’ assoluta. A 20 anni di distanza dal suo primo titolo tricolore conquistato nel Campionato Italiano Enduro classe 50 edizione 1992, il centauro bianco-azzurro ha portato a 9 il numero dei suoi allori nazionali. Il Presidente Amedeo Michelotti si congratula con lui a nome di tutti gli sportivi del Titano “Zanotti è ormai è una istituzione della FSM. Ci regala successi da 20 anni e penso lo farà per tanti altri ancora perché, a dispetto del numero dei titoli già conquistati, ha solo 35 anni e nel fuoristrada può essere considerato un giovane. I motorally, i baja, sono specialità bellissime in cui è molto importante l’esperienza e credo che Alex i suoi risultati migliori li debba ancora conquistare. Intanto ci congratuliamo con lui per questi trionfi in un campionato molto bello, organizzato in modo impeccabile dal promoter Nicola Dutto, e che ci auguriamo che possa avere ancora più successo”.

L’ufficio stampa F.S.M. “Impronte” di Marianna Giannoni

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454