Il Panathlon Club Rimini ha festeggiato i 20 anni

Altri SportRimini Sport

24 settembre 2012, 11:01

Il Panathlon Club Rimini ha festeggiato i 20 anni

Vent’anni di crescita al servizio dello sport e della comunità cittadina. Il Panathlon Club Rimini ha celebrato sabato scorso il ventennale dalla fondazione con un pomeriggio di sport-spettacolo e
una serata di festa con premiazione dello studente-atleta e del giornalista dell’anno – si legge in una nota del Panathlon Club Rimini -.

A partire dalle 18 il palazzetto dello sport Flaminio ha preso i colori della gioia attraverso le evoluzioni sui pattini di campioni affermati e giovani di belle speranze. Il pattinaggio a rotelle riminese è sempre stato tra le eccellenze cittadine e sabato ne ha dato ulteriore dimostrazione attraverso uno show straordinario condotto e presentato da Patrick Venerucci. Il nostro campione ha calcato in prima persona il parquet del Flaminio per un’evoluzione sui pattini, ma prima e dopo di lui ragazzi e ragazze di Sport Life e Polisportiva Viserba Monte hanno contribuito allo spettacolo con delle performance straordinarie.

In serata poi ecco la conviviale vera e propria all’Hotel Clarion Admiral Palace, alla presenza di
tanti club amici e di una grande platea. Erano presenti il Presidente del Panathlon International, Giacomo Santini, il Presidente del Distretto Italia, Gianni Bambozzi, il Presidente del Distretto Italia Area 5, Giorgio Dainese.

“E’ un momento entusiasmante per il Panathlon, con la nuova presidenza che è partita a spron battuto – ha detto Giacomo Santini – Presto avremo 25 nuovi club universitari e cerchiamo di entrare anche dove non siamo. Il Club di Rimini in questi anni ha dimostrato, attraverso le iniziative promosse e i risultati ottenuti, di saper essere un eccellente portavoce, costante e incisivo, dei valori del Panathlon sul proprio territorio”.

“Rimini è una città molto importante – sono le parole di Gianni Bambozzi – non solo nel panorama
generale nazionale, ma anche sotto il profilo sportivo perché vede la presenza di tante società
nelle varie discipline e tanti praticanti attivamente impegnati nello sport. In questo scenario, l’azione del Club Panathlon, per i valori morali che include, deve essere la più continua e incisiva possibile”.

“Questa Area è un fiore all’occhiello per il Panathlon – dice Giorgio Dainese – Che la qualità ci sia è evidente. I presidenti che si sono succeduti in questi anni hanno perseguito tenacemente l’obiettivo di tenere alti i valori del fair-play, della lealtà e dei sani valori dello sport. Le mie congratulazioni al Club di Rimini e un sentito ringraziamento per quanto avete dato al movimento panathletico in questi 20 anni di attività”.

Nella serata, tra una portata e l’altra, è stata proposta una spettacolare esibizione di tango. Il
presidente del Panathlon Club Rimini, Pasquale Adorante, ha poi ricordato l’importante iniziativa
del “Premio Luciano Palma”, il concorso di disegno su temi sportivi riservato alle scuole medie
inferiori. Quest’anno il tema sul quale sono stati indirizzati i ragazzi è la tragedia del Parsifal,
sciagura nella quale morì uno dei soci del Club riminese, Daniele Tosato. Con la preziosissima
collaborazione del Club Nautico di Rimini, inoltre, il Panathlon si propone un progetto ambizioso: il restauro e una degna sistemazione per il cippo che a Rimini ricorda proprio i Ragazzi del Parsifal.

Infine i premi, conferiti in collaborazione con il Coni provinciale e il suo presidente, Donato
Mantovani. Il premio “Studente-atleta” è stato consegnato a Sharon Spimi, eccellente nuotatrice
della PolCom Riccione nonché bravissima a scuola (ha una media di 8.7). Giornalista dell’anno
Loriano Zannoni.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454