18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Domeniche senz’auto limitate dopo la minaccia dei commercianti

Rimini

28 settembre 2012, 13:24

La Giunta comunale ha approvato infatti l’integrazione alla propria ordinanza di limitazione della circolazione dinamica privata prevista dall’Accordo regionale sulla Qualità dell’aria, che tra i provvedimenti prevede il blocco della circolazione, dalle ore 8,30 alle ore 18,30, ogni prima domenica del mese.

Le misure per essere efficaci devono poter contare sulla collaborazione di tutti, ha spiegato l’assessore all’Ambiente Sara Visintin. “Abbiamo intrapreso un confronto ampio con associazioni ambientaliste” spiega ancora la Visintin, “associazioni di categoria e organizzazioni sindacali per individuare misure efficaci in grado di integrare sul piano locale l’accordo.”

“In considerazione della natura turistica del comune di Rimini e della concomitanza di tali blocchi con alcune fiere da tempo programmate all’interno del Centro storico, anche in considerazione della ridotta accessibilità dell’area urbana a causa della riduzione della frequenza del trasporto pubblico locale (TPL) nelle giornate festive, col provvedimento approvato dalla Giunta vengono escluse dalle limitazioni alla circolazione nelle domeniche sopra indicate, ulteriori tratti della viabilità urbana per consentire l’accesso e l’uscita da alcuni parcheggi limitrofi al Centro storico e della zona mare”.

Sono così esclusi dalle limitazioni alla circolazione la domenica i percorsi d’accesso e d’uscita dai parcheggi del Centro storico di:

P.le Cervi, Settebello, Stazione fino alla SS.16 (percorso di accesso/uscita: SS.16 – via della Fiera e/o via Flaminia Conca – via Circonvallazione Meridionale – via Flaminia – via Tripoli – via Roma);

Malatesta, Scarpetti, Sartini fino alla SS.16 (percorso di accesso/uscita: SS:16 – via Marecchiese – via Valturio – Circonvallazione Occidentale – via Ceccarelli – via Fracassi – via Italo Flori);

Tiberio fino alla SS.16 (percorso di accesso/uscita: SS.16 – via Popilia e/o via Emilia – via XXIII Settembre – viale Tiberio).

Oltre a quelli del Centro sono inoltre esclusi dalle limitazioni i tratti di viabilità urbana per consentire l’accesso e l’uscita dai parcheggi presenti nella zona mare, ovvero viale Costantinopoli, viale Martinelli, via Rosmini, via Melucci, viale Siracusa, viale Portofino, via Chiabrera, via Firenze, viale Tripoli, via Sacramora, via Beltramini, via Morri, via Polazzi, via Verenin, viale San Salvador, viale Porto Palos, viale Borghesi, viale Domeniconi, viale Serpieri, viale Caprara, viale Mazzini, viale Dati, viale Toscanelli, viale Adige, via Coletti, viale Lucio Lando, via Ortigara, viale Carlo Zavagli, viale Principe di Piemonte, viale delle Regine (Regina Margherita, Regina Elena), Lungomare (Spadazzi, di Vittorio, Murri, Tintori), viale Vespucci, via Destra del Porto, via Colombo, viale Beccadelli.

L’integrazione approvata dalla Giunta inserisce inoltre tra le tipologie di veicoli ai quali non si applicano le limitazioni alla circolazione, gli autoveicoli con almeno 2 persone a bordo se omologate a 2 o 3 posti; nonché tra i veicoli oggetto di deroga ai provvedimenti di limitazione alla circolazione quelli degli ambulanti che accedono o escono dai mercati autorizzate dall’Amministrazione comunale.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454