Domenica a Misano si corre il Gp Aperol di San Marino e Riviera di Rimini

Misano SportMotori

15 settembre 2012, 19:42

Domenica a Misano si corre il Gp Aperol di San Marino e Riviera di Rimini

Finalmente il sole, oggi su Misano. E sarà così anche domani, quando i piloti si sfideranno nell’edizione 2012 del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini – si legge in una nota dell’organizzazione -. Intanto anche oggi una buona affluenza di pubblico su tribune e prati, in attesa della grande giornata di domani.

PILOTI IN PISTA
Finalmente dalle 10.30 il sole ha fatto capolino su Misano. Prove libere in mattinata con migliori tempi per Jonas Folger (Moto3), Alvaro Bautista (MotoGP) e Simone Corsi (Moto2). Dalle 13.00, con il sole e la pista asciutta, via alle prove ufficiali.

Dani Pedrosa (Repsol Honda Team) partirà dalla pole position domani alle 14.00 nella MotoGP, grazie al tempo di 1.33”857. Al suo fianco Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing) con 1.33”875. Terzo tempo per Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3) con 1.34”001. Quarto Stefan Bradl (Lcr Honda MotoGP).

Marc Marquez (Team Catalunyacaixa Rpsol Suter) ha segnato il miglior tempo nelle prove ufficiali della Moto2 con 1.38”242. Secondo Pol Espargaro (Pons 40 Hp Tuenti Kalex) con 1.38”286. Terzo Scott Redding (Marc Vds Racing Team Kalex) con il tempo di 1.38”339 e quarto Takaaki Nakagami (Italtrans Racing Team Kalex) con 1.38”369.

Nella Moto3 gli italiani in bella evidenza. Pole position per il tedesco Sandro Cortese (Red Bull Ajo Ktm) con il tempo di 1.44”201. Al secondo posto Romano Fenati (Team Italia Fmi Ftr Honda) con 1.44”571. Terzo posto per Niccolò Antonelli (San Carlo Gresini Moto3 Ftr Honda). Quarto l’inglese Danny Kent (Red Bull AJO KTM) con 1.44”843.

GRAN PREMIO STORICO PER MISANO
Misano World Circuit taglia quest’anno il traguardo dei suoi primi 40 anni di attività. L’impianto fu inaugurato infatti il 13 agosto 1972, quando l’allora Autodromo Santa Monica ospitò il 29° Gran Premio Internazionale. L’impianto in quella giornata vide in pista (prima le corse venivano disputate sui viali del lungomare riccionese) campioni come Giacomo Agostini, Renzo Pasolini, Jarno Saarinen, Charles Mortimer, John Cooper, Silvio Grassetti, John Dodds e tanti altri nelle classi 125, 250 e 350cc. L’organizzazione fu curata dal Motoclub C. Berardi di Riccione.
Questa del 2012 è la sesta edizione consecutiva con la denominazione Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini e segue il nuovo accordo quinquennale siglato lo scorso anno da Dorna e dai tre promotori (Repubblica di San Marino, Provincia di Rimini e Santamonica Spa).
Per celebrare il suo 40°, MWC ha realizzato in collaborazione con HH Workwear una linea di abbigliamento dedicata e in stile vintage. Su polo, t-shirt, pile, felpe, ecc. sono state applicate le grafiche che riprendendo i caratteri e i loghi adottati nel corso della quarantennale storia del circuito romagnolo.

A MISANO HANNO VINTO TUTTI I GRANDI CAMPIONI
E’ la sedicesima volta che Misano ospita una prova del motomondiale. Su questa pista hanno vinto grandi campioni del motociclismo mondiale: Kenny Roberts, Freddie Spencer, Eddie Lawson, Pierpaolo Bianchi, Fausto Gresini, Angel Nieto, Loris Reggiani, Randy Mamola, Sito Pons, John Kocinski, Waine Rayney, Mick Doohan, Luca Cadalora, Mattia Pasini, Casey Stoner, Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Daniel Pedrosa e tanti altri ancora.

SHOYA TOMIZAWA FAIR PLAY AWARD
Anche in questa stagione è in corso l’iniziativa voluta dai promotori del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini in collaborazione con Dorna, che prevede lo ‘Shoya Tomizawa Fair Play Award’. Il premio, nel corso della serata finale della stagione a Valencia si aggiungerà a quelli tradizionali e sarà consegnato al pilota che nel corso della stagione si sarà distinto per il suo fair play.

DOMANI IN VISITA GLI ECC.MI CAPITANI REGGENTI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO
Domani faranno visita al Gran Premio Aperol di Sann Marino e della Riviera di Rimini, gli Ecc.mi Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, S.E. Maurizio Rattini e S.E. Italo Righi. Saranno accompagnati dal Segretario di Stato per il Turismo e lo Sport Fabio Berardi.

FAN ZONE DOMANI IN TRIBUNA
Alla tribuna D spazio a Fan Zone Piloti d’Italia, iniziativa promossa per celebrare il 40° anno di attività del circuito di Misano con la personalizzazione offerta dal circuito di Misano ai fans club ufficiali dei piloti italiani. Nella Tribuna D i tifosi di Andrea Iannone, Michele Pirro, Romano Fenati e Niccolò Antonelli.

PERSONAGGI IN VISITA
Come tutti gli anni anche per questa edizione del Gran Premio Aperol San Marino e Riviera di Rimini si attendono numerosi personaggi famosi dello spettacolo e dello sport. Oggi in circuito Giorgio Squinzi, presidente nazionale di Confindustria. Ad assistere alle gare grandi campioni del passato: Giacomo Agostini, Phil Read e Kevin Schwantz. Ieri si aggirava per il paddock il comico Giuseppe Giacobazzi, e domani sarà senz’altro presente il suo collega Giovanni Cacioppo, che questa sera (sabato 15 settembre) animerà il Dedikato insieme a Duilio Pizzocchi. Ospite ormai fisso, Franco Trentalance, il pornoattore famoso anche per la sua partecipazione al reality la Talpa.Tra gli sportivi è atteso il cestista ‘Peppe’ Poeta, playmaker della Virtus Bologna e della Nazionale. Ospite della Ducati, domani alle 11.00 il campione di atletica leggera Fabrizio Donato, bronzo nel salto triplo alle Olimpiadi di Londra 2012.

I TROFEI SUL PODIO RICHIAMERANNO LE TORRI DI SAN MARINO
I trofei che premieranno i piloti e i team che nelle tre classi saliranno sul podio del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini sono ispirati alla Repubblica di San Marino e riprenderanno le tradizionali torri della più Antica Repubblica del Mondo, il cui centro storico è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dall’Unesco. Tre torri sul podio, quindi, per ricreare idealmente la skyline del monte Titano, simbolo della Repubblica di San Marino.

DOMANI TRA LE 10.00 E LE 12.00 DEVIAZIONE DEL TRAFFICO SULLA STATALE IN ZONA ABISSINIA PER CHI ARRIVA DA NORD
Domenica mattina la concomitanza di eventi ha reso necessaria una modifica al percorso solitamente adottato da chi raggiunge l’autodromo da nord, sulla Statale Adriatica. La Statale sarà infatti chiusa al traffico, nella zona delle Fontanelle, tra le ore 10,00 e le ore 12,00.
Il traffico sarà deviato nei pressi del Cimitero Greco verso mare, per poi risalire sulla statale in prossimità del circuito. Deviazione che sarà opportunamente segnalata e vigilata.

IL PROGRAMMA IN PISTA DI DOMANI, DOMENICA 16 SETTEMBRE
08.40 – 09.00 Moto3 Warm Up
09.10 – 09.30 Moto2 Warm Up
09.40 – 10.00 MotoGP Warm Up
11.00 Moto3 Race (23 laps)
12.20 Moto2 Race (26 laps)
14.00 MotoGP Race (28 laps)

COSTO BIGLIETTI DI DOMENICA 16 SETTEMBRE
Prato 1 e 2 90 euro
Tribune A-B-C 185 euro
Tribuna D 135 euro
Tribuna F 165 euro
Tribuna Brutapela 135 euro
Informazioni su riduzioni e facilitazioni sul sito www.misanocircuit.com

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454