venerdì 6 dicembre 2019
menu
Cronaca Rimini

Delitto Covignano. Domani l'autopsia su Bernabini. Il fucile alla scientifica

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 3 set 2012 13:58 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Intanto si fanno strada alcune ipotesi sul movente e se ne escludono altre. Per esempio l’omicidio premeditato o legato ad ambienti omosessuali. Sarebbe infatti stato un gesto improvviso, d’impeto. Bernabini, da quando aveva divorziato dalla moglie (otto anni fa) si era letteralmente ritrovato in mezzo alla strada. Incensurato, con due figli maggiorenni, dormiva nel parcheggio del centro commerciale le befane nella sua macchina, la Opel Astra station wagon nella quale è stato trovato morto. Potrebbero essere stati proprio questi suoi problemi economici ad averlo spinto ad organizzare un ‘colpo’ forse una rapina, insieme ad un altro balordo, presumibilmente il suo assassino. Nella zona ci sono molte ville, spesso prese di mira dai ladri. Bernabini, che era un uomo ‘pulito’ forse non se l’è sentita di arrivare fino in fondo e si è tirato indietro all’ultimo momento. Ipotesi che si fanno strada ora dopo ora. Ma cosa sia successo di preciso in via Monterotondo, ancora nessuno lo sa.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna