mercoledì 23 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 28 set 2012 16:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Titolo del corteo, con concentramento alle 16 in piazza Malatesta, è “Italia. Futuro. Rivoluzione”. Le motivazioni sono legate, spiegano i promotori, all’inadeguatezza contro la crisi delle politiche del governo Monti.
L’ANPI di Rimini, che si è da subito opposta a questa manifestazione in virtù dei principi dell’antifascismo, domani promuoverà dalle 14 un presidio al monumento alla Resistenza al parco Cervi.
All’iniziativa aderiscono Italia dei Valori, Partito Democratico, Partito dei Comunisti Italiani, Sinistra Ecologia e Libertà, Cgil, Cisl, Uil, Ass. Arci, Coordinamento Donne, Associazioni naz. veterani e reduci garibaldini.
L’iniziativa di Forza Nuova aveva fatto discutere per l’annuncio apparso su internet e poi subito rimosso di corsi di autodifesa con coltello e bastone in vista del corteo di domani.
Presumibile, come in passato, un consistente presidio da parte delle forze dell’ordine.

Altre notizie
di Redazione
studente derubato a scuola

Furto a scuola: diciottenne arrestato

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna