giovedì 17 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
gio 6 set 2012 09:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il comunicato:

SERIE D: RICCIONE CALCIO 1929, LA POSIZIONE DELLA LND

Dall’esame della documentazione accertata la titolarità della società guidata da Paolo Croatti a partecipare al campionato di Serie D 2012/2013.

La Lega Nazionale Dilettanti ed il Dipartimento Interregionale fanno chiarezza sul caso legato alla mancata disputa della gara ASD San Miniato Tuttocuoio–Riccione Calcio 1929 S.r.l. dello scorso 2 settembre e valida per la prima giornata del campionato di Serie D 2012/213, girone D. Nell’occasione, in qualità di ospiti, si sono presentate due squadre, ciascuna delle quali rivendicando la legittima rappresentanza del Riccione Calcio 1929 S.r.l, circostanza questa ignota alla LND ed al Dipartimento Interregionale. La presenza del commissario di campo della LND ha comunque dimostrato l’attenzione alla gara. Infatti l’arbitro designato non ha fatto disputare l’incontro. Una volta effettuata la ricostruzione degli eventi e degli accadimenti che hanno riguardato la Società Riccione Calcio 1929 s.r.l., nonché esaminata la documentazione in proprio possesso, la Lega Nazionale Dilettanti ritiene che l’attuale compagine e assetto proprietario (Gruppo Croatti e Pasquale Orefice) abbiano titolo per prendere parte al Campionato di Serie D 2012-2013.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
Calcio D girone F

Sammaurese-Jesina 1-1

di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
FOTO
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna