venerdì 18 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 28 set 2012 08:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Vietato sbagliare. È chiamato a vincere senza appelli il Calcio a 5 Rimini nella terza
giornata del campionato regionale di C1. Dopo l’immeritata sconfitta patita all’esordio contro il Castello, e la partita buttata letteralmente via nel finale a Bologna contro il Kaos, i biancorossi di mister Domeniconi ospitano alle ore 15 al Multieventi di San Marino (indisponibile il Pala Flaminio, dirigono Venga di Lugo e Balestrazzi di Faenza) l’Imolese Calcio a 5. Una neopromossa dunque sulla strada dei romagnoli che devono muovere la classifica, per il morale e per cominciare a raccogliere qualche frutto di quanto seminato di buono sino ad ora. La squadra molto rinnovata e la giovanissima età media rappresentano un giusto alibi certo, ma da cercare di superare in fretta. In settimana la sconfitta subita in coppa per mano del Cesena ha mostrato comunque una squadra in salute dal punto di vista fisico: il neo arrivato Carboni, andato subito in gol, è ancora alla ricerca della migliore condizione fisica ma in netto progresso, la squadra ha tenuto un buon ritmo per tre quarti gara, così come chi ha trovato meno spazio in campionato ha mostrato buone cose al tecnico
biancorosso che potrà dunque contare su diverse soluzioni per la gara di sabato.
Recuperato Carta, l’unico dubbio riguarda Zavoli in dubbio fino all’ultimo per un risentimento al
polpaccio rimediato a Cesena.

Ufficio Stampa C5 Rimini

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
Calcio D girone F

Sammaurese-Jesina 1-1

di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
FOTO
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna