Atletica. Una rappresentativa sammarinese al ‘Città di Majano’

Altri SportSan Marino Sport

25 settembre 2012, 13:24

C’era per la prima volta anche una rappresentativa della Federazione Sammarinese Atletica Leggera tra le 23 squadre (nove estere e quattordici italiane) protagoniste del 21º trofeo giovanile internazionale “Città di Majano” riservato ad atleti appartenenti alle categorie ragazzi e cadetti – si legge in una nota della Federazione Sammarinese Atletica Leggera -. Un’edizione record per quella che è una delle rassegne tra le più importanti nella Penisola a livello giovanile con circa 700 atleti a cimentarsi su pista e pedane dello stadio comunale friulano, ulteriormente
impreziosito dalla fiaccola olimpica portata dalla rappresentativa inglese di Kirklees Country direttamente dallo Stadio Olimpico di Londra.
Oltre a quella della Gran Bretagna e al team del Titano, erano infatti presenti le squadre europee di Budapest (Ungheria), Brno (Repubblica Ceca), Belgrado e Sebac (Serbia), quest’ultima con due team, Orodea (Romania), Bielsko Biala (Polonia)
e Zagabria (Croazia). Il gruppo delle italiane comprendeva invece le selezioni di Marche, Emilia Romagna, Treviso, Padova, Venezia, Verona, Belluno, Brescia, Pordenone, Gorizia, Trieste e Udine (due formazioni).
Erano dieci i giovani chiamati a difendere i colori biancazzurri (in particolare sette fra Ragazze e Cadette e tre Cadetti), accompagnati in questa trasferta dal presidente federale Linda Borgagni, dal segretario generale Fsal Sara Cupioli, dal tecnico Paola Carinato e dall’atleta Sara Maroncelli.
Questi nel dettaglio i risultati individuali dei giovani sammarinesi a Majano:
settore femminile: categoria Cadette: 80 ostacoli Ylenia Gasperoni (1998) 16”01; 80 metri piani Sofia Bucci (1998) 12”41; lancio del disco Sara Andreani (1997) 27,16; salto in alto Chiara Giardi (1997) 1,39; categoria Ragazze: 600 metri Beatrice Berti (1999) 2’09”26; salto in alto Francesca
Baldacci (1999) 1,24; vortex Giulia Gasperoni (2000) 31,44; settore maschile, categoria Cadetti: salto in lungo Filippo Zampagna (1998) 4,45; 80
metri Lorenzo Venturini (1998) 10”77; salto in alto Lorenzo Gasparelli (1998) 1,45.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454