Tennis. San Marino Cepu Open: Filippo Volandri vola ai quarti

Altri SportSan Marino Sport

8 agosto 2012, 23:01

Tennis. San Marino Cepu Open: Filippo Volandri vola ai quarti

Un set a inseguire, poi prende in mano il pallino del match e conquista i quarti di finale. Filippo Volandri è il primo tennista italiano a guadagnare un posto fra i ‘best 8’ del “San Marino Cepu Open”, challenger Atp (montepremi 100.000 dollari + ospitalità) in pieno svolgimento sui campi del Centro Tennis Cassa di Risparmio a Montecchio (la finale è in programma domenica alle 21).
Il tennista livornese, terza testa di serie in virtù dell’80ª posizione nel ranking mondiale, dopo aver battuto all’esordio un ostacolo non semplice come il 21enne russo Andrey Kuznetsov (primo giocatore fuori dal seeding, capace di strappare un set a Tsonga al Roland Garros), ha concesso il bis al secondo turno, superando in
rimonta il 26enne argentino Martin Alund, n.141 del computer Atp. L’avvio è stato favorevole proprio al sudamericano, incisivo al servizio e al dritto, con Volandri a subire l’iniziativa dell’avversario, ma poi l’allievo di Fabrizio Fanucci ha ritrovato solidità nel suo tennis e precisione, cambiando così l’inerzia dell’incontro e andando a imporsi 3-6 6-1 6-3 dopo 1 ora e 51 minuti.
‘Filo’, reduce dalla semifinale a Kitzbuhel e come sempre seguito sul Titano da un nutrito gruppo di amici riminesi (da tempo ormai la sua seconda città), al ‘San Marino Cepu Open’ vincitore nel 2008 e finalista nel 2010, ora troverà sulla sua
strada il francese Stephane Robert, che con un 6-3 periodico ha fermato la corsa del versiliese Claudio Grassi in un testa a testa fra due giocatori provenienti dalle qualificazioni e a caccia di punti pesanti per incrementare la loro classifica.
Si ferma al secondo turno anche il cammino di Alessio Di Mauro, vincitore qui nel 2003: il mancino di Siracusa, 35 anni fra pochi giorni e in gara grazie a una wild card concessagli dal direttore del torneo Alessandro Costa, dopo aver fatto suo martedì il derby con Stefano Galvani (ritiratosi in doppio, in coppia con il baby
sammarinese Marco De Rossi, sul 6-0 5-1 in favore degli avversari), nel match serale ha trovato disco rosso di fronte al croato Nikola Mektic (giustiziere martedì sera di Potito Starace), impostosi 6-4 6-1 in 1 ora e 17 minuti.

RISULTATI
2° turno singolare: Filippo Volandri (Ita, 3) Martin Alund (Arg) 3-6 6-1 6-3, Stephane Robert (Fra, q) b. Claudio Grassi (Ita, q) 6-3 6-3, Nikola Metkic (Cro) b. Alessio Di Mauro (Ita, wild card) 6-4 6-1.

Doppio, 1° turno: Lukas Dlouhy-Michal Mertinak (Cze-Svk, n.4) b. Marco De Rossi-Stefano Galvani (Smr-Ita, wild card) 6-0 5-1 ritiro, Stefano Ianni-Matteo Viola (Ita) b. Blaz Kavcic-Franco Skugor (Slo-Cro) 6-4 6-2.

Quarti: Rogerio Dutra Silva-Leonardo Kirche (Bra) b. Johan Brunstrom-Mikhail Elgin (Sve-Rus, n.1) 6-2 6-4.

PROGRAMMA GIOVEDI’ 9 AGOSTO
Ore 16, campo Centrale: Rogerio Dutra Silva (Bra, n.5)-Miliaan Niesten (Ola, q);
non prima delle 18: Simone Bolelli (Ita, n.6)-Nicolas Massu (Cil, wild card);
non prima delle 20: Leonardo Kirche (Bra)-Albert Montanes (Spa, n.4);
a seguire Blaz Kavcic (Slo, n.2)-Pedro Sousa (Por).

Campo n.2 ore 16: doppio Lukas Dlouhy/Michal Mertinak (Cze-Svk, n.4)-Andre
Begemann/Igor Zelenay (Ger-Svk);
non prima delle 18: doppio Martin Alund/Claudio Grassi (Arg-Ita)-Pavol Cervenak/
Martin Klizan (Svk);
a seguire Stefano Ianni-Matteo Viola (Ita)-Nicholas Monroe/Simon Stadler (Usa-
Ger, n.3).

L’ufficio stampa San Marino Cepu Open

(foto MW)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454