sabato 19 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 28 ago 2012 17:25 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Confermata la tabella di marcia sulla riduzione delle province. Entro ottobre, dopo che le Regioni avranno presentato al Governo il loro progetto di riduzione e accorpamento degli enti, l’Esecutivo stilerà il Decreto legge relativo al riordino. A confermarlo il ministro Patroni Griffi in un incontro col presidente di Forlì-Cesena Bulbi. Intanto oggi la conferenza dei capigruppo della Provincia di Rimini ha deciso di approfondire la materia del riordino attraverso un percorso che elabori uno studio approfondito delle peculiarità e delle ricchezze della realtà riminese, arrivando alla convocazione di un consiglio provinciale aperto ai Sindaci e a tutte le Istituzioni locali, che decida una proposta comune da portare al Comitato delle Autonomie Locali.
Menzionando direttamente i sindaci di Ravenna e Forlì, i capigruppo stigmatizzano poi i comportamenti di alcuni partiti e amministratori pubblici che, al di fuori di ogni mandato, rischiano di generare confusione e vanificare gli sforzi per arrivare ad un obiettivo comune.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna