giovedì 17 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
gio 2 ago 2012 17:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Numerose le sanzioni elevate nei confronti dei clienti sia in applicazione delle ordinanze comunali (quella di Riccione è entrata in vigore questa settimana) sia per violazioni al Codice della Strada.
Per violazioni alle ordinanze comunali sono state sanzionate 26 donne straniere dell’est europeo e sette clienti italiani: le ragazze trovate a prostituirsi; i clienti, a contrattare prestazioni con prostitute lungo le strade cittadine interessate dalle ordinanze; i clienti sono stati sanzionati anche per infrazioni al codice della strada;
Dieci prostitute sono state denunciate per inosservanza perché, nonostante già sanzionate amministrativamente nei giorni scorsi, sono state di nuovo sorprese a prostituirsi nei luoghi dove vige il divieto; altre otto sono state denunciate per inosservanza del foglio di via obbligatorio.
Cinquanta in totale le ragazze controllate. Molto di loro sono risultate in Riviera da pochi giorni.

Notizie correlate
di Redazione
Una vicenda che fa discutere

Arresti alla casa per anziani. I commenti

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna