sabato 19 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
gio 9 ago 2012 16:41 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nell’attesa dei militari ha graffiato buona parte degli inquilini presenti accusandoli di avere staccato il gas, in realtà interrotto dalla società erogatrice per mancato pagamento delle bollette.
I Carabinieri hanno cercato di riportare la calma e inviato le parti a due differenti posti di Pronto Soccorso per farsi medicare.
Ma un’ora dopo i militari sono di nuovo intervenuti all’Ospedale di Riccione dove proprietario e inquilina stavano do nuovo litigando. La donna, visto che il Pronto Soccorso di Cattolica era pieno, è passata a quello di Riccione.
I militari hanno ribadito a entrambi l’invito a darsi una calmata.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
di Roberto Bonfantini
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna