giovedì 19 settembre 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 2 ago 2012 18:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il conducente del ciclomotore, un 21enne di Montescudo, ha riportato invece un trauma cranico e una frattura alla spalla guaribili in 30 giorni.
Sette giorni di prognosi per la conducente della Toyota Yaris, una 36enne riminese. I due mezzi sono stati sequestrati: lo scooter è risultato senza assicurazione e revisione.
E’ in prognosi riservata al Bufalini di Cesena, ma non in pericolo di vita, un 23enne moldavo residente a Rimini che alla stessa ora, in via Santarcangiolese all’altezza della frazione di San Michele, si è scontrato con la Fiat 600 condotta da una 75enne santarcangiolese. Il moldavo, che ha riportato un trauma facciale e una frattura agli arti inferiori, è risultato privo di patente: gli era stata sospesa a giugno.
In entrambi gli incidenti sono intervenuti i Carabinieri.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna