lunedì 16 dicembre 2019
menu

E' straniero, il cane non può essere suo. La disavventura di un ucraino

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 ago 2012 14:13 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sul lungomare Murri é stato avvicinato da un gruppetto di senza fissa dimora che gli hanno portato via l’animale, sostenendo che lo aveva sicuramente rubato perché era straniero, ed è stato malmenato.
In due mandate il gruppetto, di italiani e un polacco, è stato rintracciato a Marina Centro.
L’uomo che lo ha colpito, un 40enne originario del torinese, è stato arrestato per rapina.

Altre notizie
di Andrea Polazzi
di Redazione
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna