domenica 15 settembre 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 18 ago 2012 10:26 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’inizio della fine della notte riminese viene fatto coincidere con il 15 ottobre 2001, giorno in cui venne venduta la discoteca Paradiso a Covignano. “Non muore Rimini”, specifica l’autore dell’articolo, Pierangelo Sapegno, “che riacquista turisti stranieri e famiglie in controtendenza. E’ morta la sua notte. Ai tempi della crisi e nel mondo dei precari i primi che mancano sono proprio i giovani”. Una tesi confermata dagli operatori intervistati e anche dal sindaco Andrea Gnassi: “Eravamo schiacciati da quel modello dello sballo. Abbiamo sofferto, 7,8 anni, ma poi abbiamo capito come cambiare”.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna