lunedì 21 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
lun 20 ago 2012 11:51 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nove prostitute e sette clienti sono stati sanzionati nel fine settimana dalla polizia municipale di Rimini che ha controllato in totale 16 lucciole. Una prostituta, in abiti eccessivamente succinti, è stata multata di 200 euro mentre altre due sono state sorprese con i clienti mentre consumavano prestazioni in aree pubbliche, reato che prevede la reclusione da 3 mesi a 3 anni. Tre le denunce per inottemperanza al foglio di via obbligatorio.
I controlli dei vigili hanno preso di mira anche l’abuso di alcol: un minimarket di Marina Centro e una pizzeria al taglio di Miramare sono state multate per la vendita di alcolici a tarda notte. Le sanzioni vanno dai 5 ai 20mila euro. Un bar di Marina Centro è stato invece multato per la musica troppo alta dopo l’orario consentito.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna