giovedì 24 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
gio 16 ago 2012 15:30 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Durante i controlli in tre negozi, due a Borgo Marina e uno al Gros, gestiti rispettivamente da cittadini del Bangladesh e da un cinese, i militari hanno sequestrato 92mila articoli che non rispondevano ai requisiti di sicurezza previsti dal codice del commercio.

Sono in corso accertamenti sui materiali, in particolare per verificare se si tratti di prodotti contenenti nichel: in caso, alla denuncia amministrativa si aggiungerebbe quella penale.

Intanto, uno dei commercianti sanzionati questa mattina aveva già pagato una multa da mille euro: non gli permetterà di sbloccare la merce sequestrata, ma di evitare il massimo della sanzione, che in casi come questo può arrivare fino a circa 25mila euro.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna